Home > Apple > Nuove stime parlano di vendite di 15 milioni di iPhone SE nel 2016

Nuove stime parlano di vendite di 15 milioni di iPhone SE nel 2016

iPhone SE

Attraverso un nuovo report stilato da Amit Daryanani, analista presso RBC Capital Markets, abbiamo scoperto che le stime di vendita per quanto riguarda l’iPhone SE sono state modificate al rialzo. Sembra infatti che nel 2016 Apple riuscirà a vendere circa 15 milioni di iPhone SE, portando il numero di vendite di iPhone da 4 pollici ad un totale di 40 milioni nel 2016.

Da queste 15 milioni unit‡, Apple avrebbe un margine di profitto del 35%, ovvero circa il 10% in meno rispetto a quello che Ë il margine di profitto su iPhone 6s ed iPhone 6s Plus. Considerando un costo medio per cliente di circa 450 dollari (il modello da 16 GB negli USA costa 399 dollari mentre quello da 64 GB costa 499 dollari), il ritorno generale per Apple sarebbe di circa 1,3 miliardi di dollari, portando il totale a 6,8 midi.

Insomma, nonostante si tratti di uno smartphone che in molti davano spacciato fin dall’inizio per via del suo display troppo piccolo, le stime fatte dagli analisti stanno andando sempre più in meglio.

Prima di lasciarvi, vi voglio ricordare che la configurazione con la doppia fotocamera posteriore tanto rumoreggiata per l’iPhone 7, dovrebbe in realtà arrivare solamente nella versione Plus (iPhone 7: maggiori conferme sulla presenza della doppia fotocamera) mentre la scheda madre più piccola dovrebbe essere appannaggio di entrambi (iPhone 7 sarà dotato di una scheda madre più piccola rispetto ad iPhone 6s).

VIA