Home > News > Nuova versione di Qt da TrollTech

Nuova versione di Qt da TrollTech

Giusto un paio di giorni fa, Trolltech ha annunciato la prossima disponibilità di una nuova versione del suo framework di sviluppo Qt che aggiungerà il supporto a Windows CE come piattaforma di sviluppo.
In questo modo anche chi sviluppa per ambienti Microsoft potrà avvantaggiarsi del robusto, ma flessibile, sistema di Qt.

Logo QT

Queste le principali caratteristiche:

Cross-platform : basta ricodificare le applicazioni per farle funzionare su diversi sistemi operativi (tipicamente Windows e Linux), ora sarà possibile creare una singola apliccazione per poterla portare in entrambi i tipi di sistema.

Da desktop a mobile : le applicazioni scritte con Qt sul computer desktop, possono ora essere facilmente portare su una gran quantità di dispositivi mobili come tablet pc, telefoni, pda e molti altri.

Approccio unico allo sviluppo Windows : Qt permette di sviluppare applicazioni per tutti i sistemi Windows, dal vecchio 98 al nuovo Vista e le sue API funzionano perfettamente anche nei sistemi mobile

Qt sarà perfettamente integrabile con Visual Studio (2005 e 2008) e permetterà uno sviluppo delle interfacce rapido ed efficiente.
Inoltre, grazie al sistema di stili integrato ed all'elevata scalabilità delle sue API grafiche, è possibile cambiare stile, colori, e design dell'applicazione senza doverla ricompilare.

Ricordiamo che con Qt sono stati costruiti software del calibro di Skype e Google Earth.

Il framework sarà disponibile a partire da Maggio 2008.

Fonte : Troll Tech

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Giusto un paio di giorni fa, Trolltech ha annunciato la prossima disponibilità di una nuova versione del suo framework di sviluppo Qt che aggiungerà il supporto a Windows CE come piattaforma di sviluppo.
In questo modo anche chi sviluppa per ambienti Microsoft potrà avvantaggiarsi del robusto, ma flessibile, sistema di Qt.

Logo QT

Queste le principali caratteristiche:

Cross-platform : basta ricodificare le applicazioni per farle funzionare su diversi sistemi operativi (tipicamente Windows e Linux), ora sarà possibile creare una singola apliccazione per poterla portare in entrambi i tipi di sistema.

Da desktop a mobile : le applicazioni scritte con Qt sul computer desktop, possono ora essere facilmente portare su una gran quantità di dispositivi mobili come tablet pc, telefoni, pda e molti altri.

Approccio unico allo sviluppo Windows : Qt permette di sviluppare applicazioni per tutti i sistemi Windows, dal vecchio 98 al nuovo Vista e le sue API funzionano perfettamente anche nei sistemi mobile

Qt sarà perfettamente integrabile con Visual Studio (2005 e 2008) e permetterà uno sviluppo delle interfacce rapido ed efficiente.
Inoltre, grazie al sistema di stili integrato ed all’elevata scalabilità delle sue API grafiche, è possibile cambiare stile, colori, e design dell’applicazione senza doverla ricompilare.

Ricordiamo che con Qt sono stati costruiti software del calibro di Skype e Google Earth.

Il framework sarà disponibile a partire da Maggio 2008.

Fonte : Troll Tech

Sistema Operativo: 
Contenuto: