Home > Smartphone > Nuance e ZTE uniti per i comandi vocali!

Nuance e ZTE uniti per i comandi vocali!

Will Coleman, dirigente di Microsoft UK, ha rivelato che gli smartphone Windows Phone supportano già da adesso la tecnologia NFC (Near Field Communication).

nfc

Stando a quanto riferito da Coleman, questa tecnologia è già inclusa nel software ma necessita di essere attivata da ciascun produttore per poter funzionare. E, a quanto pare, in nessun device Windows Phone è stato al momento attivato il supporto NFC.

Keith Varty, responsabile delle applicazioni Nokia, ha confermato le dichiarazioni di Coleman, aggiungendo che la tecnologia NFC farà parte della serie di terminali del produttore finlandese. Tuttavia Nokia desidera che il servizio sia in grado di garantire pagamenti mobile in assoluta sicurezza e, pertanto, con molti produttori che si stanno avvicinando a questa tecnologia, sarà necessario realizzare un sistema che tuteli gli utenti.

Ricordiamo che, stando alle indiscrezioni, con Windows Phone Tango il supporto di Microsoft alla tecnologia NFC sarà libero da vincoli o limitazioni e, pertanto, la sua diffusione dovrebbe essere ancora più capillare.

L'unica cosa che sembra essere certa è che tutti i principali produttori stanno rivolgendo sempre maggiori attenzioni alle potenzialità dell'NFC, tecnologia candidata a divenire uno dei metodi di pagamento mobile più diffusi già nel giro di qualche anno.

Fonte: Electronista (via Phone Arena)

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 

Comunicato Stampa

L’accordo pluriennale permetterà di portare avanzate applicazioni vocali ai dispositivi Android di ZTE, compresa la nuova app ZTE Car

Mode per un’esperienza auto più sicura e piacevole

Nuance Communications Inc (NASDAQ: NUAN) e ZTE Corporation hanno annunciato una collaborazione pluriennale tesa ad integrare le funzionalità vocali di Nuance all’interno di una nuova offerta di dispositivi ZTE, basati su Android e distribuiti in tutto il mondo. La collaborazione porterà a una serie di applicazioni e dispositivi mobili che renderanno possibile un’interazione più umana e naturale tra gli utenti ed i loro telefoni ZTE – in oltre 25 lingue differenti. Tra queste applicazioni, c’è la nuova app ZTE Car Mode presentata al CES 2013 di Las Vegas.

Car Mode integra le potenti funzionalità vocali di Nuance per consentire agli utenti di restare in contatto con le persone ed i contenuti per loro importanti, senza portare ulteriori elementi di distrazione visivi o manuali in auto. Sfruttando l’expertise e la tecnologia vocale di Nuance in ambito automobilistico, l’app ZTE Car Mode si integra nel dispositivo per offrire alle persone un accesso affidabile e sempre disponibile, che non impegna né le mani né gli occhi, alle funzioni del telefono più frequentemente utilizzate durante la guida, come effettuare chiamate, leggere messaggi di testo ed accedere a contenuti musicali. Nello stesso tempo, non è necessaria alcuna connessione dati o alla rete, e l’app è progettata per essere utilizzabile in un ambiente rumoroso come l’auto.

Gli utenti possono attivare Car Mode con la massima semplicità senza dover usare le mani, con una parola di richiamo, e l’app è a loro disposizione per chiamare contatti e numeri telefonici, lanciare app di navigazione, ricercare il meteo locale e riprodurre musica sul dispositivo. Inoltre, Car Mode annuncia i nomi dei chiamanti e legge i messaggi di testo in arrivo in modo chiaro e nitido, grazie alle funzionalità text to speech di Nuance, e permette agli utenti di utilizzare nuovi comandi vocali o di interrompere l’audio in arrivo se necessario. Car Mode permette inoltre di selezionare una modalità “Do not disturb”, con la quale i guidatori possono ridurre al minimo le distrazioni bloccando tutte le chiamate ed i messaggi in entrata fino a quando non sono arrivati a destinazione – con la possibilità di ricevere successive notifiche delle chiamate e dei messaggi ricevuti.

“Essere in mobilità significa essere connessi, sempre e in ogni luogo. Con l’integrazione delle tecnologie vocali di Nuance come componente fondamentale nella nostra linea di dispositivi Android e di applicazioni mobile, ai nostri clienti è  sufficiente parlare per ottenere dal proprio telefono un  responso intelligente – senza necessità di usare le mani”, spiega Mr. Kan Yulun, corporate vice president  di ZTE Corporation e CTO della Mobile Device Division di ZTE.

Lavorando a stretto contatto con ZTE, Nuance renderà ancor più semplice ed umano il modo in cui le persone interagiscono attraverso la voce con le applicazioni ed i dispositivi ZTE”, aggiunge Michael Thompson, executive Vice President e General Manager di Nuance Mobile. “Questa nostra collaborazione porterà a una nuova offerta globale di applicazioni e dispositivi Android intuitivi ed intelligenti, che permettono alle persone di restare connesse in mobilità, dovunque la vita le porti.

L’app Car Mode di ZTE verrà resa disponibile, precaricata, sui dispositivi Android di ZTE nel corso del 2013.

L’innovativo portfolio Nuance di soluzioni basata sulla voce, sul tocco e sul linguaggio naturale definisce una nuova generazione di sistemi intelligenti e di tecnologie di assistenza personale, che comprendono Dragon NaturallySpeaking, Dragon Dictate for Mac, Dragon Assistant for Intel-inspired Ultrabooks, Dragon Dictation, Dragon Go!, Dragon Drive!, Dragon TV, Dragon ID, Dragon Voicemail to Text e Swype.  Grazie alla tecnologia Nuance, le persone possono ottenere interazioni più umane con i telefoni, i tablet, i computer, le auto, le TV, le applicazioni ed i servizi più avanzati offerti dai principali produttori e operatori al mondo. Ulteriori informazioni sono disponibili su www.nuancemobilelife.com