Home > News > Noverca cede i 170.000 clienti a Telecom Italia Mobile

Noverca cede i 170.000 clienti a Telecom Italia Mobile

Noverca

Noverca è stato fino ad oggi uno dei migliori gestori virtuali operati in Italia per cui quella che segue potrebbe essere una notizia non particolarmente piacevole per i 170.000 clienti che si sono affidati a questo operatore. Telecom Italia e Noverca Italia S.r.l., società controllata da Acotel Group S.p.A, hanno sottoscritto oggi un accordo per il passaggio dei circa 170.000 clienti consumer attivi di Noverca a TIM.

Cosa significa questo? In pratica, a partire dal prossimo mese di febbraio, e fino a maggio 2015, i clienti di Noverca possano effettuare la portabilità del loro numero mobile verso TIM, mantenendo sostanzialmente invariati i propri profili tariffari.

L’iniziativa, che rafforza la consolidata collaborazione tra Telecom Italia e Acotel, ha come principale obiettivo quello di garantire alla clientela di Noverca la continuità del servizio con gli elevati livelli di qualità di TIM, grazie a un’ampia copertura roaming all’estero e a un ricco ventaglio di offerte che includono quelle dedicate alle reti di ultima generazione.

Come si evince dal comunicato stampa diramato questo pomeriggio questo accordo porterà benefici ad entrambe le società dato che Noverca potrà focalizzarsi nelle attività MVNA (Mobile Virtual Network Aggregator) ed in caso di passaggio a TIM della totalità dei clienti il compenso complessivo ammonterà a 3.9 milioni di euro, mentre Telecom Italia aumenterebbe il numero di clienti.

Da quanto si evince dal comunicato stampa, nulla dovrebbe cambiare per gli attuali utenti Noverca se non un miglioramento dovuto alle infrastrutture TIM che garantirebbero una maggior copertura e velocità del segnale.

Via – Press Release