Home > Smartphone > Nokia X: arriverà a Marzo?

Nokia X: arriverà a Marzo?

Il Samsung GALAXY Note 10.1 sfida il suo più temibile rivale, il nuovo iPad. Due mondi contrapposti a confronto

Samsung GALAXY Note 10.1 vs iPad 3

L'iPad 3 è indubbiamente il principale rivale del Samsung GALAXY Note 10.1, tanto che più volte il produttore coreano ha deciso di posticiparne il lancio per potenziare la sua dotazione hardware.

E così, a distanza di diversi mesi dalla sua prima apparizione al Mobile World Congress 2012, il Samsung GALAXY Note 10.1 è ora pronto a sfidare il dispositivo Apple e a tentare di arrestarne la costante ascesa.

Rispetto a febbraio il pacchetto hardware del tablet di Samsung è ora di sicuro interesse, forte di un display da 10,1 pollici, un processore quad-core da 1,4GHz, 2GB di RAM, supporto MicroSD, una fotocamera da 5 megapixel ed il metodo di interazione S Pen.

Potrebbe essere l'aspetto software, invece, il tallone d'Achille del Samsung GALAXY Note 10.1: il device arriva sul mercato con Android 4.0 Ice Cream Sandwich, in attesa del rilascio dell'aggiornamento a Jelly Bean.

Se per quanto riguarda il pianeta smartphone l'esperienza complessiva garantita dall'OS mobile di Google può essere paragonata a quella di iOS, per quanto riguarda il settore dei tablet il discorso è analogo? Android è capace di offrire la stessa piacevolezza di utilizzo di un iPad?

Le risposte a queste domande potrebbero rivelarsi la chiave per prevedere il destino del Samsung GALAXY Note 10.1.

In attesa di scoprire quale accoglienza gli utenti decideranno di riservare al nuovo tablet del produttore coreano, vi lasciamo ad un video confronto tra il GALAXY Note 10.1 e l'iPad 3, realizzato dallo staff di Phone Arena. Buona visione.

Video: 

Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Ormai abbiamo imparato a conoscere tutto del tanto discusso Nokia X (nome in codice Normandy); oggi parliamo di una possibile commercializzazione entro Marzo.

Nokia X

Tutte le notizie su Nokia X

Ricordiamo che il Nokia X dovrebbe essere un dispositivo che si dovrebbe andare a posizionare nella fascia bassa di mercato, quindi vuol dire un dispositivo con un costo contenuto e con prestazioni non elevatissime, ma comunque ideale per un uso quotidiano senza avere troppe pretese. Ovviamente ciò che ha fatto scalpore è che questo Nokia X verrebbe mosso non dal classico Windows Phone, presente su tutti i Nokia, ma da Android.

Quello che fino ad ora non si sa ancora di questo Nokia X è la la data della sua presentazione. Secondo alcune fonti questo terminale potrebbe fare la sua prima comparsa fra i terminali della linea Asha; questa tipologia di smartphone vengono proposti ad un prezzo inferiore di 150 euro (mediamente si parla di 90€ e quindi prezzi molto contenuti) e con sistema operativo basato sulla piattaforma Asha. Il fatto che avvenga l’introduzione del primo dispositivo Android di Nokia è forse da giustificare in base al prezzo, ma non si hanno ancora informazioni per darne la certezza.

Nokia X

Sicuramente il Nokia X sarà un prodotto interessante visto che molto probabilmente verrà proposto ad un prezzo abbastanza contenuto (trattandosi di un prodotto di fascia bassa, anche il prezzo dovrebbe essere coerente a questo), con caratteristiche tecniche  comunque buone a anche in versione dual-sim. Si parla ovviamente di una possibile commercializzazione per il mese di Marzo, ma dovremo aspettare ancora un po’, soprattutto fin quando non verrà tolto il velo e potremo vedere in maniera concreta questo Nokia X.

Via