Home > News > Nokia svela i dettagli della piattaforma S60 5th edition

Nokia svela i dettagli della piattaforma S60 5th edition

Contestualmente al lancio, avvenuto ieri (ved. qui) del Nokia 5800 XpressMusic, il primo smartphone dell'azienda finlandese ad utilizzare il l'interfaccia S60 5° edizione, Nokia ha rivelato i dettagli della nuova piattaforma che introduce per la prima volta il supporto all'input via touch-screen.

Nokia decide quindi di adeguarsi alla concorrenza scegliendo la strada del touch-screen seguita dai produttori di numerosi smartphone Windows Mobile, oltre che dall'iPhone di Apple. Se il supporto a questo pratico meccanismo di input è la novità più di rilievo, non mancano altre importanti innovazioni.

I dispositivi che utilizzeranno la quinta edizione dell'S60 saranno anche in grado di supportare una risoluzione più elevata rispetto agli attuali modelli Nokia e utilizzeranno sempre più la modalità widescreen. La piattaforma inoltre prevede la possibilità di gestire i dati provenienti dai sensori integrati nel dispositivo, come accelerometri, sensori di movimento, etc.

Miglioramenti si registrano anche sul fronte della navigazione in rete. Il nuovo browser è stato progettato in funzione dell'interfaccia touch-screen, i menù e le barre di scorrimento potranno essere semplicemente azionati con un dito o lo stilo. Migliora anche la possibilità di fruire integralmente dei contenuti web, grazie all'integrazione di Adobe Flash Lite 3.

Dal punto di vista multimediale sono all'orizzonte nuovi editor di immagini e video che potranno beneficiare dell'aumentata risoluzione, mentre l'integrazione della S60 Web Runtime permetterà di integrare widget (piccole applicazioni) che aggiorneranno di dati prelevandoli dalla rete.

Novità infine per quanto riguarda gli strumenti a disposizione degli sviluppatori. L'ultima versione di S60 supporta un maggior numero di linguaggi di programmazione, comprendendo anche l'Open C++.
L'SDK di S60 5° edizione è già disponibile per il download presso il forum Nokia.

Fonte: Nokia Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Contestualmente al lancio, avvenuto ieri (ved. qui) del Nokia 5800 XpressMusic, il primo smartphone dell’azienda finlandese ad utilizzare il l’interfaccia S60 5° edizione, Nokia ha rivelato i dettagli della nuova piattaforma che introduce per la prima volta il supporto all’input via touch-screen.

Nokia decide quindi di adeguarsi alla concorrenza scegliendo la strada del touch-screen seguita dai produttori di numerosi smartphone Windows Mobile, oltre che dall’iPhone di Apple. Se il supporto a questo pratico meccanismo di input è la novità più di rilievo, non mancano altre importanti innovazioni.

I dispositivi che utilizzeranno la quinta edizione dell’S60 saranno anche in grado di supportare una risoluzione più elevata rispetto agli attuali modelli Nokia e utilizzeranno sempre più la modalità widescreen. La piattaforma inoltre prevede la possibilità di gestire i dati provenienti dai sensori integrati nel dispositivo, come accelerometri, sensori di movimento, etc.

Miglioramenti si registrano anche sul fronte della navigazione in rete. Il nuovo browser è stato progettato in funzione dell’interfaccia touch-screen, i menù e le barre di scorrimento potranno essere semplicemente azionati con un dito o lo stilo. Migliora anche la possibilità di fruire integralmente dei contenuti web, grazie all’integrazione di Adobe Flash Lite 3.

Dal punto di vista multimediale sono all’orizzonte nuovi editor di immagini e video che potranno beneficiare dell’aumentata risoluzione, mentre l’integrazione della S60 Web Runtime permetterà di integrare widget (piccole applicazioni) che aggiorneranno di dati prelevandoli dalla rete.

Novità infine per quanto riguarda gli strumenti a disposizione degli sviluppatori. L’ultima versione di S60 supporta un maggior numero di linguaggi di programmazione, comprendendo anche l’Open C++.
L’SDK di S60 5° edizione è già disponibile per il download presso il forum Nokia.

Fonte: Nokia Press Release

Sistema Operativo: 
Contenuto: