Home > Smartphone > Nokia Normandy: Android secondo Nokia

Nokia Normandy: Android secondo Nokia

High Tech Computer, leader nella produzione di smartphone innovativi e dagli avanzati contenuti tecnologici, ha appena annunciato che il suo nuovo UMPC verrà commercializzato a partire da gennaio.

foto

Inizialmente atteso per il mese di novembre, l'HTC Shift subirà un piccolo ritardo probabilmente a causa di alcuni problemi tecnici di integrazione dei componenti hardware e software, sebbene ciò non sia ancora ufficializzato dalla società o da fonti attendibili.

Ecco un sommario delle caratteristiche dell'HTC Shift:

  • Windows Vista Business
  • SnapVUE technology: un mini sistema operativo con un processore dedicato a 400 MHz che fornisce un rapido accesso ad email, sms, calendario e contatti, ottimizzando i consumi
  • Processore Intel Stealey a 800 MHz
  • RAM 1 GB DDR2 + 64 MB per SnapVUE
  • HDD 40 GB + 128 MB per SnapVUE
  • Schermo 7" risoluzione di 800 x 480 pixel Touch Screen con angolazione regolabile
  • Tastiera QWERTY a scorrimento
  • Dimensioni 207 x 129  x 25 mm
  • Peso di 800 grammi
  • Wi-Fi 802.11b/g
  • Bluetooth 2.0 + EDR
  • UMTS/HSDPA Tri-Band 850/1900/2100 MHz
  • GSM Quad-Band 850/900/1800/1900 MHz
  • GPRS/EDGE Classe 10
  • Videocamera VGA per videoconferenze
  • GPS
  • Espandibilità tramite memorie SD
  • VGA OUT
  • Scanner di impronte digitali

Pagina ufficiale del prodotto.

Fonte: Brighthand & PocketPCThough

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Nokia normandy

Quello che potete osservare dall’immagine qui sopra sembra proprio essere ciò che molti geek hanno sempre desiderato uno smartphone con hardware Nokia e android come sistema operativo il suo nome? Nokia Normandy

Nokia Normandy? Android e Nokia? vediamo di che si tratta

Tramite @evleaks era comparsa su twitter questa immagine qualche tempo fa e si era pensato all’ennesimo Asha o Lumia si tratta invece proprio di Nokia Normandy uno smartphone sperimentale con android a bordo ma putroppo non è tutto oro quello che luccica, sembra infatti che si trattasse solo di un Fork.

Un fork (o branch), nell’ambito dell’ingegneria del software e dell’informatica, indica lo sviluppo di un nuovo progetto software che parte dal codice sorgente di un altro già esistente, ad opera di un programmatore.

Per farci un’idea si tratterebbe di qualcosa di molto simile ai tablet Kindle fire cioè la base del codice formata dai sorgenti di android ma il resto sviluppato direttamente da Nokia con una propria interffaccia niente Play store e poco di quello conosciamo rispetto al sistema del robottino verde.Per il resto le informazioni a riguardo sono davvero praticamente inesistenti oltre che al supporto a Skype e magari a qualche altra killer app fra le più diffuse le caratteristiche sono praticamente oscure.Si dovrebbe trattare di un prodotto particolarmente economico pronto ad aggredire il mercato.

Le uniche valutazione che ci restano da fare riguardano quanto questo possa fare storcere il naso a Microsoft e se Nokia riuscirà o meno a commercializzare il tutto in brevi tempi magari prima di finalizzare il suo accordo con il gigante di windows. Potrebbe infine anche trattarsi di un progetto destinato a non vedere mai la luce.Avremo una risposta in merito? Non ci resta che attendere

Fonte