Home > News > Nokia N73 | Nokia N73 Brand TIM: firmware aggiornato!

Nokia N73 | Nokia N73 Brand TIM: firmware aggiornato!

Dopo il rilascio dell'ultima versione del firmware per i Nokia N73 (anche ME) non brandizzati ecco che, dopo molto tempo, anche i possessori del Nokia N73 brandizzato TIM potranno godere delle ultime migliorie.

Alcuni tra i punti forti di questo aggiornamento sono:

  • Aggiunta del lettore musicale della versione Music Edition (che da sempre ha segnato la differenza tra le due versioni)
  • Funzionalità FOTA (firmware over the air), per l’aggiornamento del firmware tramite connessione dati
  • Applicazione Mobile TV per l’accessorio SU-33
  • Nokia Maps (versione 1.2) per la navigazione GPS
  • Ricerca (nella versione 3.6 per la ricerca locale e in rete)
  • Bluetooth Stereo per cuffie compatibili (protocollo AD2P)
  • Applicazioni dedicate (e personalizzate dall’operatore), tra cui: ShoZu, FlashMe, TIM I’M, TIMail Zone, ecc.

Fonte: Nokia

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Dopo il rilascio dell’ultima versione del firmware per i Nokia N73 (anche ME) non brandizzati ecco che, dopo molto tempo, anche i possessori del Nokia N73 brandizzato TIM potranno godere delle ultime migliorie.

Alcuni tra i punti forti di questo aggiornamento sono:

  • Aggiunta del lettore musicale della versione Music Edition (che da sempre ha segnato la differenza tra le due versioni)
  • Funzionalità FOTA (firmware over the air), per l’aggiornamento del firmware tramite connessione dati
  • Applicazione Mobile TV per l’accessorio SU-33
  • Nokia Maps (versione 1.2) per la navigazione GPS
  • Ricerca (nella versione 3.6 per la ricerca locale e in rete)
  • Bluetooth Stereo per cuffie compatibili (protocollo AD2P)
  • Applicazioni dedicate (e personalizzate dall’operatore), tra cui: ShoZu, FlashMe, TIM I’M, TIMail Zone, ecc.

Fonte: Nokia

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

  • Mr Snurbs

    Recensione come sempre ottima e completa, oramai è quasi un’abitudine farvi i complimenti.

    Non è solito per me commentare notizie specifiche a prodotti che non siano di casa Nokia ma voglio farlo questa volta perché devo ammettere che nonostante io non abbia mai amato i dispositivi RIM né tantomeno il loro OS, oggi mi trovo nella situazione di dire che nell’ormai ampiamente popolato mercato dei tablet, questo PlayBook è l’unico che mi abbia veramente affascinato e colpito e se avessi i soldi da spendere in un tablet, questa sarebbe probabilmente la mia scelta.

    Non c’è molto altro da dire, mi piacerebbe provarlo con mano, da parte mia posso dire che per me un tablet nel vero senso della parola ha uno schermo da 7″, quindi mi soddisfa due volte.

    • pocket

      Grazie per i complimenti.

      Mi fa piacere leggere il tuo commento, perchè in parte conferma un’idea che avevo maturato testando il PlayBook. Dici di essere sempre stato legato a Nokia e non particolarmente a RIM, eppure il tablet ti ha colpito.

      Questa capacità del PlayBook di parlare ad un pubblico molto più vasto di quello tipicamente legato ai prodotti RIM credo sia uno dei suoi punti di forza ed un elemento importante per decretarne il successo. Se poi pensiamo al fatto che presto potrebbe arrivare l’aggiornamento che assicura la compatibilità con le applicazioni Android, il quadro diventa particolarmente interessante.

      La palla ora passa a RIM e alle scelte che farà per avviare la commercializzazione in Europa ed in Italia.