Home > News > Nokia Lumia 930 e Lumia 630 presentati il 2 Aprile

Nokia Lumia 930 e Lumia 630 presentati il 2 Aprile

nokia_lumia_930

L’azienda di Redmond terrà l’annuale conferenza dedicata agli sviluppatori presso gli spazi del Moscone Center in quel di San Francisco, in California, dal 2 al 4 Aprile prossimo dove, a partecipare, troveremo anche il produttore finlandese, portabandiera del sistema operativo mobile di Microsoft, che svelerà i suoi nuovi smartphone basati su tale piattaforma e, tra questi, si attendono soprattutto il Nokia Lumia 930, di fascia alta, il Nokia Lumia 630, di fascia media e, forse, anche il Nokia Lumia 530, quest’ultimo dispositivo entry level della società.

nokia_lumia_930

La nuova famiglia Lumia: Nokia Lumia 930, Lumia 630 e Lumia 530

La famiglia Lumia dell’azienda finlandese, insomma, starebbe per allargarsi presto, con l’ingresso nel catalogo dei nuovi modelli Nokia Lumia 930Lumia 630 e Lumia 530, che saranno i probabili dispositivi mobili protagonisti della Build 2014, la nuova edizione dell’annuale conferenza organizzata da Microsoft per gli sviluppatori di applicazioni per smartphone e tablet equipaggiati con il sistema operativo Windows Phone.

Come possiamo vedere dall’immagine posta all’inizio di quest’articolo, a comunicare la partecipazione di Nokia all’evento Microsoft Build 2014 è stato lo staff di Nokia Conversations, il blog ufficiale dell’azienda finlandese e il fatto che la stessa sia pronta a svelare per l’occasione nuovi smartphone della serie Lumia lo possiamo chiaramente intuire dall’hashtag che appare sulla pagine: #moreLumia.

Per l’evento, quindi, da parte di Microsoft ci attendiamo annunci riguardanti la nuova versione di Windows Phone 8.1, mentre Nokia potrebbe togliere i veli ai nuovi modelli Nokia Lumia 930Lumia 630 e, forse, anche al Lumia 530, tutti e tre esemplari di nuova generazione che dovrebbero essere equipaggiati con la nuova release del sistema operativo mobile di Redmond.

Il Nokia Lumia 930, con nome in codice Martini, dovrebbe essere caratterizzato da un display da 5,2 pollici con risoluzione Full HD pari a 1920 x 1080 pixel, da un processore quad core Qualcomm Snapdragon 800 da 2,3GHz, supportato da una GPU Adreno 330 e dotato di una fotocamera posteriore con sensore da 20 megapixel.

Il Nokia Lumia 630, con nome in codice Moneypenny, dovrebbe essere il primo smartphone della serie Lumia dotato del supporto dual SIM, seguito da un display da 4,5 pollici con risoluzione pari a 850 x 480 pixel e, al suo interno, a motorizzarlo, un processore dual core Qualcomm Snapdragon 400 da 1,7 GHz, mentre il comparto fotografico dovrebbe essere caratterizzato dalla presenza di una fotocamera posteriore da 5 megapixel.

Insieme al Lumia 630 potrebbe anche debuttare una variante dello stesso, il Nokia Lumia 635, caratterizzata dal supporto alle reti 4G/LTE e, infine, il Nokia Lumia 530 che dovrebbe montare uno schermo da 4 pollici con risoluzione pari a 850 x 480 pixel, un processore dual core Qualcomm Snapdragon 200 da 1,7 GHz e una fotocamera posteriore da 5 megapixel.

Via