Home > Windows Phone > Nokia Lumia 920 prende fuoco ma continua a funzionare

Nokia Lumia 920 prende fuoco ma continua a funzionare

Sembra che un fatto di cronaca sia la prassi per ogni grande produttore di smartphone mondiale. Ed ecco allora che stavolta è toccato a Nokia (Microsoft) ed al suo Lumia 920. Un esemplare di Nokia Lumia 920 infatti, ha preso fuoco dopo essere stato ricaricato tutta la notte in Brasile.

Nokia Lumia 920 incendio

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito da questo piccolo incendio e, da quanto ha dichiarato il proprietario dello smartphone, esso non solo continua a funzionare regolarmente ma continua anche a ricaricarsi normalmente. Vedendo ciò, sta continuando ad usarlo come smartphone principale.

Vi starete chiedendo come mai non abbia contattato Nokia per la sostituzione. In primo luogo, la garanzia gli era scaduta solamente due mesi prima dell’incidente e, in secondo luogo, Nokia non ha voluto sostituirgli lo smartphone dopo aver saputo della notizia. Sono molto emblematiche le dichiarazioni successive del proprietario del Nokia Lumia 920: “mai più Nokia, il mio prossimo smartphone sarà un Android”.

Sinceramente questa politica di Nokia non è che sia tanto a favore dei consumatori. Se prendiamo in esame per esempio Samsung, tutte le volte che è successo un fatto del genere, anche se la garanzia era scaduta o se la batteria era stata sostituita con una non originale, aveva provveduto alla sostituzione con uno smartphone nuovo.

FONTE