Home > Smartphone > Nokia Lumia 630 non ha il sensore di prossimità

Nokia Lumia 630 non ha il sensore di prossimità

Il Nokia Lumia 630 è uno degli smartphone presentati da Nokia alla Conference Build tenutasi qualche giorno fa, in cui è stato presentato contestualmente il nuovo sistema operativo Windows Phone 8.1. Nella giornata di ieri abbiamo appreso che avrà un costo di 149 euro mentre oggi apprendiamo che Nokia Lumia 630 non è dotato del sensore di prossimità.

nokia-lumia-630-calling

Questa è una cosa abbastanza strana, in quanto anche i suoi predecessori, ovvero il Lumia 620 e il Lumia 520, ne sono dotati. Sicuramente si tratta di una strategia per contenere un pò i costi ma fatto sta che è stato tolto un sensore importante. Ma come farà il Nokia Lumia 630 a sopperire a questa mancanza? Da ciò che sappiamo, il touschsreen capacitivo di cui è dotato avrà anche la funzione di disattivare lo schermo quando percepisce la pressione di un grande oggetto ( l’orecchio).

Di solito il sensore di prossimità ha questo compito, ovvero di disattivare il display in situazioni particolari, come per esempio durante una chiamata, dato che il display acceso non serve a niente, solo a consumare batteria, in quanto abbiamo il telefono appoggiato all’orecchio. Staremo a vedere se questa soluzione funzionerà bene come negli smartphone dotati del sensore di prossimità.

VIA