Home > Recensioni > Nokia Lumia 530 – La nostra video recensione

Nokia Lumia 530 – La nostra video recensione

nokia lumia 530

Nokia Lumia 530 si pone come lo smartphone entry level di Microsoft Mobile, arriva infatti ad un prezzo inferiore ai 100 euro. La dotazione rispecchia quindi la fascia di prezzo ma non rinuncia alla fluidità di Windows Phone con relative innovazioni della versione 8.1. Scopriamo come si è comportato durante i nostri giorni di prova.

Video recensione

Cominciamo dal nostro video che riassume tutti gli aspetti che verranno analizzati in modo più tecnico in questo articolo.

Unboxing

20140906_115042
Contenuto della confezione che, oltre al Nokia Lumia 530, vede solo la manualistica rapida e il carica batterie da parete con presa micro USB.

Hardware e parte telefonica

Poco da dire della dotazione tecnica di questo Nokia Lumia 530 oltre a quello che vedete scritto nella scheda più in basso, non c’è il flash, né la camera frontale né i sensori di luminosità e di prossimità.  Nessuna sorpresa quindi in relazione al prezzo. Alcuni di questi aspetti verranno approfonditi nei successivi paragrafi.

La parte telefonica di questo smartphone però è davvero ottima, dalla ricezione decisamente sopra la media, alla qualità e alla potenza della capsula auricolare e del vivavoce, anche l’interlocutore ci sente sempre bene. La ricezione del Wi-Fi è un po’ sotto la media, mentre sempre ottima quella del GPS come da abitudine Nokia.

Scheda tecnica Nokia Lumia 530

Display: 4  pollici  LCD TFT  con risoluzione 854×480 pixel, densità 245 ppi
SoC: Qualcomm Snapdragon 200 quad-core (cortex A7) da 1.2 GHz con GPU Adreno 302
RAM: 512 Mb
Storage: 4 Gb  espandibili mediante Micro SD
Batteria: 1430 mAh, removibile
Fotocamera: posteriore da 5 Mpx  senza autofocus né flash led
Connettività: 4 bande GSM, UMTS, Bluetooth 4.0, WiFi b/g/n
Extra GPS con Glonass, accelerometro
Sistema operativo: Windows Phone 8.1 (Lumia Cyan)
Dimensioni e Peso 119.7×62.3×11.7 mm, 129 gr

Potete trovare ulteriori informazioni sul Nokia Lumia 530 sul sito ufficiale a questo link . Come anticipato il prezzo di uscita è di 99 euro e potete acquistarlo anche su Amazon.it cliccando sul banner sottostante.

Questo smartphone è disponibile nei colori: bianco, grigio, verde e arancio. 

Design, materiali, ergonomia

Form factor compatto per questo Nokia Lumia 530 con conseguente buona ergonomia anche nell’uso ad una mano,  i materiali sono un po’ troppo “plasticosi” ma la cover posteriore opaca non teme le ditate. Belli i colori disponibili. Il  design ricorda molto quello del Lumia 620 dello scorso anno, abbastanza piacevole ma un po’ “saponetta”.

Display

Forse il lato “peggiore” di questo Nokia Lumia 530 è proprio il suo display: non tanto per la definizione (comunque scarsa per i testi piccoli) quanto per i limitatissimi angoli di visione (un occhio vede colori diversi dell’altro), i contrasti poco marcati, i colori spenti (nonostante la regolazione) e la mancanza del sensore di luminosità completano la sensazione di “risparmio” data da questa unità; il vetro inoltre patisce molto le ditate. La luminosità massima non è elevatissima ma comunque sufficiente.
20140906_115303

Multimedia

Il lettore video di questo Nokia Lumia 530 riesce a gestire bene le risoluzioni video inferiori a 480p, anche i formati supportati sono limitati, i Divx hanno qualche problema e gli MKV non vengono proprio rilevati dal sistema.

Ottimo invece il lettore musicale, che riproduce un suono potente e con una buona estensione sonora, nonostante lo speaker sia in posizione posteriore e quindi soggetto ad attenuazione su superfici assorbenti.

Di buon livello anche il comparto gaming in quanto, pur a dettagli ridotti, anche i titoli 3D più pesanti vengono gestiti senza particolari problemi e godono di una buona fluidità.

Fotocamera

Altro reparto di basso livello di questo Nokia Lumia 530 è quello fotografico, riusciamo ad avere risultati discreti infatti solo con molta luce e a distanza sufficiente dal soggetto da compensare la mancanza dell’autofocus. Giudicate voi stessi dagli esempi sottostanti.

Il software fotografico di Nokia tuttavia è sempre molto completo grazie ai settaggi manuali e alle app “creative” dedicate alla fotografia.

I video sono di qualità simile alle foto, qualche scatto di troppo e risoluzione anacronistica. Buono però l’audio acquisito.

Software

Sarebbe inutile ripetere tutte le funzioni nuove di Window Phone 8.1 ma è bene fare presente che ogni novità che abbiamo visto sui precedenti modelli (635 e 930) è presente anche in questo Nokia Lumia 530 e questo è un bene.

Ottima come sempre la navigazione Web anche se ovviamente non velocissima, così come il client Mail, peccato che il display non sia l’ideale per leggere testi neri su fondo bianco. La tastiera è sempre veloce e reattiva.

La fluidità di Windows Phone è proverbiale e infatti le animazioni e le transizioni non hanno mai incertezze, ma la velocità di apertura delle app (soprattutto quelle di terze parti) e di altre funzionalità non è propriamente “al top”, segno che neanche Windows Phone  può fare miracoli con un hardware così “basico”. Le app di sistema tuttavia funzionano bene, come sempre ottima la suite  di applicazioni offerta da Nokia: una su tutti Here Drive+

Autonomia

L’autonomia di questo Nokia Lumia 530 sorprende in relazione all’amperaggio in quanto ci porta a cena con uso intenso e ci permette di concludere la giornate con uso blando. Il consumo in stanby è  davvero esiguo,  inoltre è presente  il risparmio energetico anche se non così “avanzato” come sulla concorrenza. 

Conclusioni

Il Nokia Lumia 530 ha sicuramente il fattore prezzo dalla sua parte, tuttavia considerando i difetti ci sentiamo di consigliare, se volete un Windows Phone economico, il Lumia 520 dello scorso anno che ormai si aggira sulle stesse cifre e che almeno ha un display che permette l’agevole uso quotidiano.

Ancora meglio sarebbe spendere qualche decina di euro in più per un Lumia 620 (ormai anch’esso aggiornato a Windows Phone 8.1)  che ha una dotazione tecnica non paragonabile come la camera frontale, il flash, l’autofocus, l’NFC, i tasti soft touch ma soprattutto un display eccellente;  il processore non sarà un quad-core ma questo su Windows Phone poco importa.
Come di consueto vi lasciamo ai nostri voti.

Pro

  • Parte telefonica
  • Prezzo
  • Navigazione off-line

Contro

  • Display
  • Dotazione tecnica
  • Multimedialità

Nokia Lumia 530 si pone come lo smartphone entry level di Microsoft Mobile, arriva infatti ad un prezzo inferiore ai 100 euro. La dotazione rispecchia quindi la fascia di prezzo ma non rinuncia alla fluidità di Windows Phone con relative innovazioni della versione 8.1. Scopriamo come si è comportato durante i nostri giorni di prova. Video recensione Cominciamo dal nostro video che riassume tutti gli aspetti che verranno analizzati in modo più tecnico in questo articolo. Unboxing Contenuto della confezione che, oltre al Nokia Lumia 530, vede solo la manualistica rapida e il carica batterie da parete con…

Score

Hardware - 6.5
Display - 5.5
Parte telefonica - 8
Design & ergonomia - 7
Multimedia - 7
Fotocamera - 5.5
Software - 7
Autonomia - 8
Rapporto qualità/prezzo - 7

6.8

VOTO TOTALE:

Conclusione : Buono il prezzo, ma display e fotocamera che penalizzano l'uso quotidiano.

7