Home > News > Nokia Goldfinger e Moneypenny: i primi smartphone con WP 8.1

Nokia Goldfinger e Moneypenny: i primi smartphone con WP 8.1

Nokia

Nokia si appresta a mandare in pensione i vecchi dispositivi dotati di sistema operativo Windows Phone 8 (come il Nokia Lumia 920 in offerta speciale su Amazon) per lanciare sul mercato nuovi smartphone con OS Windows Phone 8.1. Dal canale Twitter di @evleaks, utente che si è messo spesso in evidenza negli ultimi mesi per aver svelato in anteprima il design di tantissimi dispositivi, arriva un’indiscrezione interessante secondo cui Nokia Goldfinger e Moneypenny potrebbero essere i primi smartphone con sistema operativo Windows Phone 8.1 (nome in codice Windows Phone Blue).

La redazione di TheVerge aggiunge a questa indiscrezione la presenza di una modalità 3D Touch che permetterà di interagire con il display senza toccarlo con le mani, una funzionalità già vista nel Galaxy S4 con le Air Gestures.

In realtà per quanto l’indiscrezione possa essere veritiera è del tutto improbabile che Nokia/Microsoft possano rilasciare nuovi dispositivi con Windows Phone 8.1 entro la fine dell’anno viste le recenti introduzioni sul mercato di terminali quali Lumia 1520 e Lumia 1320. A partire da gennaio però ci sono due eventi che da sempre sono molto importanti per i produttori di smartphone e si tratta del CES di Las Vegas e del Mobile World Congress di Barcellona.

In realtà il secondo evento è il più fattibile per la presentazione in grande stile dei nuovi prodotti realizzati da Nokia per la prima volta da dipendente di Microsoft. In ogni caso nelle prossime settimane si aggiungeranno vari dettagli sul nuovo ciclo di produzione Microsoft e su Windows Phone 8.1 Blue!

Via