Home > News > Nokia è al lavoro su nuovi Windows Phone di fascia bassa

Nokia è al lavoro su nuovi Windows Phone di fascia bassa

Gli smartphone Windows Phone a basso costo saranno l'arma di Nokia per tornare capostipite nella vendita mondiale di cellulari. Lo ha rivelato il CEO dell'azienda

Stephen Elop anticipa la produzione di Windows Phone di fascia bassa

Mentre è di pochi giorni fa l'annuncio di nuovi tagli al personale, oggi, durante una conference call con gli investitori, il CEO di Nokia Stephen Elop, ha ribadito l'impegno della propria azienda con il sistema operativo mobile di Microsoft.

Secondo il CEO l'unica possibilità per ritornare al vertice del mercato della telefonia mondiale, è continuare a rimanere concentrati su Windows Phone e ampliare la gamma, in termini di prezzo, dei Nokia Lumia. Si tratta di una strategia necessaria ed aggressiva per eliminare definitivamente gli unici avversari pericolosi: gli smartphone Android a basso costo.

E a tal proposito, Elop ha dichiarato: "Avevamo già in programma di proporre device ad un prezzo inferiore a quello del Lumia 610 e ora, con il sostegno di Microsoft, Nokia ha individuato il modo per realizzare tutto ciò”.

Nel frattempo chissà quali novità Microsoft svelerà durante la conferenza sul proprio sistema operativo, programmata per la prossima settimana, dove si attendono notizie circa Windows Phone 8 ed il passaggio da Bing Maps a Nokia Maps per tutti i Windows Phone.

Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Gli smartphone Windows Phone a basso costo saranno l’arma di Nokia per tornare capostipite nella vendita mondiale di cellulari. Lo ha rivelato il CEO dell’azienda

Stephen Elop anticipa la produzione di Windows Phone di fascia bassa

Mentre è di pochi giorni fa l’annuncio di nuovi tagli al personale, oggi, durante una conference call con gli investitori, il CEO di Nokia Stephen Elop, ha ribadito l’impegno della propria azienda con il sistema operativo mobile di Microsoft.

Secondo il CEO l’unica possibilità per ritornare al vertice del mercato della telefonia mondiale, è continuare a rimanere concentrati su Windows Phone e ampliare la gamma, in termini di prezzo, dei Nokia Lumia. Si tratta di una strategia necessaria ed aggressiva per eliminare definitivamente gli unici avversari pericolosi: gli smartphone Android a basso costo.

E a tal proposito, Elop ha dichiarato: “Avevamo già in programma di proporre device ad un prezzo inferiore a quello del Lumia 610 e ora, con il sostegno di Microsoft, Nokia ha individuato il modo per realizzare tutto ciò”.

Nel frattempo chissà quali novità Microsoft svelerà durante la conferenza sul proprio sistema operativo, programmata per la prossima settimana, dove si attendono notizie circa Windows Phone 8 ed il passaggio da Bing Maps a Nokia Maps per tutti i Windows Phone.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: