Home > Android > Nokia 6.1: la versione da 4 GB di RAM arriva in Europa

Nokia 6.1: la versione da 4 GB di RAM arriva in Europa

Nokia 6.1 è un’interessante evoluzione del precedente modello in quanto non stravolge molto in quanto a design mentre le specifiche tecniche permettono di avere un processore nettamente più potente e quest’anno c’è l’adesione al progetto Android One, caratteristica che praticamente ritroviamo su tutti i nuovi dispositivi presentati quest’anno da HMD, fatta eccezione per i terminali entry level che arrivano con Android Go.

Tuttavia, in Italia e nel resto d’Europa al momento è disponibile solo la versione con 3 GB di RAM e 32 GB di storage (infatti su Amazon anche acquistando la versione tedesca troviamo la variante con 32 GB di storage). Tuttavia, pare che anche la versione con 4 GB di RAM e 64 GB di storage stia per arrivare sul mercato europeo. Nelle scorse ore questa variante è stata avvistata in un e-commerce tedesco al prezzo di 302 euro. 

Un prezzo che però diventa un po’ troppo elevato se consideriamo che Nokia 7 Plus grazie anche alla promozione che offre 30 euro di rimborso si trova a circa 280 euro

Ricordiamo brevemente le caratteristiche tecniche di Nokia 6.1:

  • Display da 5,5 pollici IPS con risoluzione Full HD 1920 x 1080 
  • SoC Qualcomm Snapdragon 630 con frequenza di clock 2.2GHz 
  • RAM pari a 3/4GB
  • Storage 32/64GB di tipo eMMC 5.1, in entrambi i casi espandibile tramite microSD
  • Software Android Oreo 8.0 (con partecipazione al programma Android One)
  • Fotocamera principale 16MP PDAF, 1.0um, f/2, doppio flash, registrazione “OZO Audio”
  • Fotocamera frontale 8MP FF, 1.12um, f/2, FOV 84˚
  • Sensore impronte
  • Batteria 3.000mAh
  • Dimensioni 148.8 mm x 75.8 mm x 8.15 mm 

Disponibilità: Nokia 6.1 è già disponibile in Italia nella configurazione con 3 GB di memoria RAM e 32 GB di storage a partire da metà aprile nelle colorazioni Nero/Rame a un prezzo di 279 Euro ed è possibile avere anche Google Home Mini in regalo. La versione 4/64 GB arriverà probabilmente solo nelle prossime settimane.

Via