Home > News > Nexus S: in arrivo l’aggiornamento ad Android 4.1.1 Jelly Bean

Nexus S: in arrivo l’aggiornamento ad Android 4.1.1 Jelly Bean

Potrebbero mancare ormai solo poche ore al rilascio dell'aggiornamento ufficiale ad Android 4.1.1 Jelly Bean per il Nexus S. Si parte da Francia e Australia

Android 4.1.1 Jelly Bean

E' arrivato anche per i possessori del Nexus S il momento di assaggiare Android 4.1.1 Jelly Bean: il rilascio dell'aggiornamento ufficiale dovrebbe essere ormai questione di poche ore.

Stando, infatti, alle informazioni provenienti da due differenti operatori mobile (SFR in Francia e Vodafone in Australia), Google sarebbe pronta a dare il via alle procedure di rilascio dell'atteso update.

Qualora tali indiscrezioni dovessero rivelarsi fondate, nei prossimi giorni l'aggiornamento dovrebbe man mano raggiungere tutti i modelli commercializzati nei vari paesi.

Ricordiamo che il Nexus S è il terzo dispositivo a poter contare su Android 4.1.1 ufficiale (dopo il Galaxy Nexus e il Nexus 7) mentre il prossimo in ordine di tempo dovrebbe essere il Motorola XOOM. Per i possessori degli altri terminali già in commercio, invece, l'attesa potrebbe durare ancora diversi mesi.

Per gli impazienti, fortunatamente, c'è sempre l'attiva community di sviluppatori che ruota attorno al mondo di Google e che rilascia nuove ROM alternative con una frequenza sempre maggiore. E probabilmente è proprio questo l'aspetto migliore di Android.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Potrebbero mancare ormai solo poche ore al rilascio dell'aggiornamento ufficiale ad Android 4.1.1 Jelly Bean per il Nexus S. Si parte da Francia e Australia

Android 4.1.1 Jelly Bean

E' arrivato anche per i possessori del Nexus S il momento di assaggiare Android 4.1.1 Jelly Bean: il rilascio dell'aggiornamento ufficiale dovrebbe essere ormai questione di poche ore.

Stando, infatti, alle informazioni provenienti da due differenti operatori mobile (SFR in Francia e Vodafone in Australia), Google sarebbe pronta a dare il via alle procedure di rilascio dell'atteso update.

Qualora tali indiscrezioni dovessero rivelarsi fondate, nei prossimi giorni l'aggiornamento dovrebbe man mano raggiungere tutti i modelli commercializzati nei vari paesi.

Ricordiamo che il Nexus S è il terzo dispositivo a poter contare su Android 4.1.1 ufficiale (dopo il Galaxy Nexus e il Nexus 7) mentre il prossimo in ordine di tempo dovrebbe essere il Motorola XOOM. Per i possessori degli altri terminali già in commercio, invece, l'attesa potrebbe durare ancora diversi mesi.

Per gli impazienti, fortunatamente, c'è sempre l'attiva community di sviluppatori che ruota attorno al mondo di Google e che rilascia nuove ROM alternative con una frequenza sempre maggiore. E probabilmente è proprio questo l'aspetto migliore di Android.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: