Home > News > Nexus S e Motorola XOOM: niente aggiornamento ad Android 4.2 Jelly Bean

Nexus S e Motorola XOOM: niente aggiornamento ad Android 4.2 Jelly Bean

Nexus S e Motorola XOOM andranno in pensione con Android 4.1.2 Jelly Bean. Parola del guru degli sviluppatori dell'OS mobile di Google

Nexus S

Brutte notizie in arrivo per i possessori del Nexus S e del Motorola XOOM: questi due terminali, infatti, non saranno aggiornati ad Android 4.2 Jelly Bean, release dell'OS mobile di Google che ha fatto il proprio esordio ufficiale nei giorni scorsi.

A rivelarlo è stato Jean-Baptiste Quéru, numero 1 del team di sviluppatori Android, annuncio che ha generato qualche lamentela tra gli utenti. In molti, infatti, si chiedono quali siano le ragioni che hanno spinto Google a prendere tale decisione.

La principale indiziata sarebbe la dotazione hardware: entrambi i dispositivi, infatti, sono ormai vecchi di due generazioni e l'OS di Google, pur con tutte le ottimizzazioni possibili, potrebbe non girare maniera soddisfacente, andandosi a perdere così il vantaggio dell'avere a propria disposizione le varie innovazioni introdotte.

Ad ogni modo i possessori di Nexus S e Motorola XOOM possono ritenersi più che soddisfatti: entrambi i terminali, infatti, hanno potuto contare su due major update e andranno in pensione con Android 4.1.2 Jelly Bean.

E per chi proprio non dovesse riiuscire a rassegnarsi, è sempre aperta la via delle ROM non ufficiali.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Nexus S e Motorola XOOM andranno in pensione con Android 4.1.2 Jelly Bean. Parola del guru degli sviluppatori dell'OS mobile di Google

Nexus S

Brutte notizie in arrivo per i possessori del Nexus S e del Motorola XOOM: questi due terminali, infatti, non saranno aggiornati ad Android 4.2 Jelly Bean, release dell'OS mobile di Google che ha fatto il proprio esordio ufficiale nei giorni scorsi.

A rivelarlo è stato Jean-Baptiste Quéru, numero 1 del team di sviluppatori Android, annuncio che ha generato qualche lamentela tra gli utenti. In molti, infatti, si chiedono quali siano le ragioni che hanno spinto Google a prendere tale decisione.

La principale indiziata sarebbe la dotazione hardware: entrambi i dispositivi, infatti, sono ormai vecchi di due generazioni e l'OS di Google, pur con tutte le ottimizzazioni possibili, potrebbe non girare maniera soddisfacente, andandosi a perdere così il vantaggio dell'avere a propria disposizione le varie innovazioni introdotte.

Ad ogni modo i possessori di Nexus S e Motorola XOOM possono ritenersi più che soddisfatti: entrambi i terminali, infatti, hanno potuto contare su due major update e andranno in pensione con Android 4.1.2 Jelly Bean.

E per chi proprio non dovesse riiuscire a rassegnarsi, è sempre aperta la via delle ROM non ufficiali.

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: