Home > News > Nexus S: disponibile l’aggiornamento ad Android 2.3.6

Nexus S: disponibile l’aggiornamento ad Android 2.3.6

Il Nexus S continua ad essere il terminale Android più supportato. Da poco è infatti disponibile l'aggiornamento ad Android 2.3.6 che introduce diversi bugfix.

nexus s

Diversi utenti segnalano la disponibilità dell'aggiornamento ad Android 2.3.6 via OTA. Pur non trattandosi di un major upgrade, il recente aggiornamento conferma ancora una volta che possedere quello che attualmente deve ancora essere considerato il terminale "ufficiale" del sistema operativo Android attribuisce non pochi privilegi agli utenti che lo hanno scelto, soprattutto per la possibilità di ricevere per primi gli update della piattaforma.

L'aggiornamento ad Android 2.3.6 introduce dei bugfix e delle patch alla sicurezza. L'upgrade porta la build alla versione GLK39C e "pesa" 17.5 MB.

La distribuzione via OTA dell'aggiornamento è iniziata. E' in ogni caso possibile procedere all'installazione manuale dell'upgrade senza attendere ulteriormente seguendo le istruzioni riportate dalla nostra fonte. Consigliamo in ogni caso di prestare la massima attenzione in caso di operazioni eseguite per via "non ufficiale".

Come nota a margine sottolineiamo che il Nexus S, anche in piena epoca dual-core, conferma ancora una volta che uno degli aspetti più importanti per uno smartphone Android è l'ottimizzazione software e la tempestiva ricezione degli upgrade. Da questo punto di vista il single core direttamente supportato da BigG continua a non deludere.

Fonte: Android Central

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Il Nexus S continua ad essere il terminale Android più supportato. Da poco è infatti disponibile l’aggiornamento ad Android 2.3.6 che introduce diversi bugfix.

nexus s

Diversi utenti segnalano la disponibilità dell’aggiornamento ad Android 2.3.6 via OTA. Pur non trattandosi di un major upgrade, il recente aggiornamento conferma ancora una volta che possedere quello che attualmente deve ancora essere considerato il terminale “ufficiale” del sistema operativo Android attribuisce non pochi privilegi agli utenti che lo hanno scelto, soprattutto per la possibilità di ricevere per primi gli update della piattaforma.

L’aggiornamento ad Android 2.3.6 introduce dei bugfix e delle patch alla sicurezza. L’upgrade porta la build alla versione GLK39C e “pesa” 17.5 MB.

La distribuzione via OTA dell’aggiornamento è iniziata. E’ in ogni caso possibile procedere all’installazione manuale dell’upgrade senza attendere ulteriormente seguendo le istruzioni riportate dalla nostra fonte. Consigliamo in ogni caso di prestare la massima attenzione in caso di operazioni eseguite per via “non ufficiale”.

Come nota a margine sottolineiamo che il Nexus S, anche in piena epoca dual-core, conferma ancora una volta che uno degli aspetti più importanti per uno smartphone Android è l’ottimizzazione software e la tempestiva ricezione degli upgrade. Da questo punto di vista il single core direttamente supportato da BigG continua a non deludere.

Fonte: Android Central

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: