Home > News > Nexus One: il telefono immortale riceve Android 4.3

Nexus One: il telefono immortale riceve Android 4.3

Nexus One

Nexus OneIl primo telefono marchiato Google, il Nexus One prodotto da HTC, ufficialmente è stato abbandonato con l’arrivo di Android 2.3.6, ma fino ad ora i nostri developer hanno sempre supportato questa pietra miliare, fino ad arrivare ad oggi, dove un utente è riuscito a compilare quasi perfettamente una versione di Android 4.3 basata su Cyanogenmod 10.2.

Pochi giorni fa l’utente tommypacker è riuscito a terminare una versione di Android 4.3 ottimizzato per Nexus One, un dispositivo che ricordiamo è dotato di un hardware ormai obsoleto, una CPU da 1Ghz e 512Mb di RAM, un traguardo quindi molto elevato, che riporta in vita di nuovo (si è uno zombie) il telefono miraglia di Google.

Come ogni ROM non ufficiale è normale che però ci siano dei bug, ad esempio Focal, la fotocamera del team cyanogenmod molto spesso si chiude, la galleria si blocca alcune volte e la registrazione video non funziona proprio, certo c’era da aspettarselo, anzi funziona praticamente tutto, ma per effettuare l’installazione si necessita di ROOT e Botloader sbloccato, le guide le trovate sempre sul Forum di XDA e avere una partizione interna da almeno 260Mb e una partizione Ext4.

Per l’installazione di Android 4.3 seguite il Forum di XDA, e se riuscite a combinare qualcosa con questo splendido telefono fatecelo sapere con un commento.

 

  • marco

    Le mod del team evervolv basate Su Android 4.x e in particolare le nightly basate Su Android 4.3 funzionano molto bene.. purtroppo i principali bug riguardano la videocamera e il thethering WiFi, ma per il resto sono ottime 😉