Home > News > Nexus 7: iniziate le spedizioni ed è già tutto esaurito

Nexus 7: iniziate le spedizioni ed è già tutto esaurito

Il Nexus 7 è pronto a fare il proprio esordio sul mercato ma i preordini fanno già registrare il tutto esaurito. Segno che c'è tanta voglia di Android 4.1 Jelly Bean

Nexus 7

Con un breve messaggio su Twitter il team di Google ha annunciato l'inizio ufficiale delle spedizioni dell'atteso Nexus 7, il tablet nato dalla collaborazione con ASUS e basato su Android 4.1 Jelly Bean.

E stando a quanto riportato da Reuters, il primo tablet dell'azienda di Mountain View avrebbe già fatto registrare il tutto esaurito: i principali rivenditori statunitensi (GameStop, Staples, Sam's Club, Office Depot, Walmart), infatti, hanno terminato i modelli a disposizione prima ancora che il terminale arrivi effettivamente nei negozi.

Non sono al momento disponibili dati sul quantitativo di tablet che sono stati prenotati: le ultime indiscrezioni, tuttavia, facevano riferimento ad un lotto produttivo iniziale di 600.000 unità.

Sarà perchè è il primo tablet della serie Nexus, sarà perchè è basato su Android 4.1 Jelly Bean, una cosa è certa: il Nexus 7 è riuscito a conquistare l'interesse degli utenti, aiutato anche da un prezzo piuttosto competitivo (199 dollari per la variante da 8GB).

Ricordiamo che tra le sue principali caratteristiche spiccano il display da 7 pollici con risoluzione HD, processore quad-core basato su piattaforma NVIDIA Tegra 3, 1GB di RAM, NFC e una fotocamera frontale da 1,2 megapixel.

Presto il Nexus 7 arriverà anche nel nostro paese: la variante commercializzata sarà quella da 16GB (prezzo 249 euro). Il tablet di Google saprà conquistare anche gli utenti italiani?

Scheda Tecnica: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Il Nexus 7 è pronto a fare il proprio esordio sul mercato ma i preordini fanno già registrare il tutto esaurito. Segno che c’è tanta voglia di Android 4.1 Jelly Bean

Nexus 7

Con un breve messaggio su Twitter il team di Google ha annunciato l'inizio ufficiale delle spedizioni dell'atteso Nexus 7, il tablet nato dalla collaborazione con ASUS e basato su Android 4.1 Jelly Bean.

E stando a quanto riportato da Reuters, il primo tablet dell'azienda di Mountain View avrebbe già fatto registrare il tutto esaurito: i principali rivenditori statunitensi (GameStop, Staples, Sam's Club, Office Depot, Walmart), infatti, hanno terminato i modelli a disposizione prima ancora che il terminale arrivi effettivamente nei negozi.

Non sono al momento disponibili dati sul quantitativo di tablet che sono stati prenotati: le ultime indiscrezioni, tuttavia, facevano riferimento ad un lotto produttivo iniziale di 600.000 unità.

Sarà perchè è il primo tablet della serie Nexus, sarà perchè è basato su Android 4.1 Jelly Bean, una cosa è certa: il Nexus 7 è riuscito a conquistare l'interesse degli utenti, aiutato anche da un prezzo piuttosto competitivo (199 dollari per la variante da 8GB).

Ricordiamo che tra le sue principali caratteristiche spiccano il display da 7 pollici con risoluzione HD, processore quad-core basato su piattaforma NVIDIA Tegra 3, 1GB di RAM, NFC e una fotocamera frontale da 1,2 megapixel.

Presto il Nexus 7 arriverà anche nel nostro paese: la variante commercializzata sarà quella da 16GB (prezzo 249 euro). Il tablet di Google saprà conquistare anche gli utenti italiani?

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: