Home > News > Nexus 5 riceverà nuove funzioni di Google Now

Nexus 5 riceverà nuove funzioni di Google Now

Sembra che il nuovo  Nexus 5 riceverà presto delle novità riguardanti Google Now mediante un  aggiornamento che verrà rilasciato il giorno 13 Novembre.  

nexus 5

L’ aggiornamento  introdurrà alcune nuove funzionalità interessanti che saranno sicuramente disponibili per il Nexus 5,  ma che non si sa se verranno rese disponibili anche per gli altri dispositivi della famiglia Nexus.

Mathew Honan di Wired ha fatto emergere molti dettagli del prossimo aggiornamento di Google Now  per Nexus 5 che di seguito vi riportiamo:

Ma la novità che Google ha affermato che arriverà il 13 Novembre è veramente succosa, ed è un peccato che non sia già stata introdotta. Una delle novità è la possibilità per Google Now di fare delle domande – puoi chiedere “manda un messaggio a Jennifer” e ti sarà risposto “quale Jennifer?”, dopodichè si potrà dettare il messaggio. Google Now avrà anche la possibilità di ricerca all’interno delle applicazioni e potrà lanciarle per completare al posto tuo un particolare compito. Così puoi cercare un ristorante ed un’opzione nei risultati mostrerà l’applicazione OpenTable, che potrai lanciare per prenotare un tavolo. C’è anche l’intenzione di sfruttare maggiormente la localizzazione al fine di rilasciare più cards in Google Now, più di quanto avviene attualmente. A Yellowstone mostrerà ad esempio gli orari dei geyser. Purtroppo nessuna di queste novità era abilitata quindi non sono stato in grado di testarle. Non sto “difendendo” il telefono per questo (e non sta ricevendo bonus di valutazioni) ma, date queste interessanti funzioni, è una sorta di pazzia aver lanciato il telefono senza di loro.
Mathew Honan
Wired

Ci aspettiamo, come accennato in precedenza, che queste funzionalità arrivino ufficialmente per il Nexus 5 e speriamo che vengano rese disponibili anche per gli altri dispositivi della famiglia Nexus. Ovviamente stiamo parlando di funzionalità che saranno disponibili, per ora,  solo in lingua Inglese (United States). Ci auguriamo che l’autonomia dalla batteria del nuovo Nexus 5 possa supportare appieno tutte le possibilità offerte da Google Now,  funzionalità notoriamente esose di energia.

Via