Home > Smartphone > Motorola X Phone, trapelano nuove informazioni

Motorola X Phone, trapelano nuove informazioni

Sbagliare è umano e sbagliano anche i migliori player del mercato come è accaduto di recente a RIM che deve aver fatto un po' di confusione tra i nuovi smartphone BlackBerry 7 e i dispositivi Android che si sono "intrufolati" nel video promo dedicato alla nuova line-up in maniera indesiderata.

blackberry 7 promo

Il video mostra chiaramente al secondo 15 e 27 uno smartphone che non è di certo uno dei nuovi dispositivi BlackBerry. Prova ne sia la barra superiore che è quella tipica del sistema operativo Android e la piccola icona della home collocata sul bordo destro dello smartphone che, a giudicare dall'orientamento, potrebbe confermare che lo smartphone è un HTC Incredible S (l'unico smartphone Android a supportare la particolare funzione prevedere la rotazione delle icone dei tasti soft-touch quando si orienta lo smartphone in landscape).

Il video è stato prontamente rimosso da RIM, ma la webzine Engadget è riuscita a catturarlo e a riproporlo alla community del web (il video è visionabile collegandosi al sito di Engadget). Un errore può capitare a tutti, sia chiaro, e la notizia rappresenta più che altro una semplice nota di colore sul mondo della telefonia mobile che una vera e propria critica a RIM. Appare di certo più grave sbagliare un'intera line-up piuttosto che un singolo video promo. ma da questo punto di vista RIM sembra essere al sicuro visto che, come è emerso dalle prime recensioni, i nuovi terminali basati su BlackBerry 7 appaiono molto promettenti.

Fonte: Engadget

Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Produttori: 

Oggi sono giunte nuove informazioni riguardanti l’X Phone di Motorola. Sul web iniziano a vedersi le prime foto del prototipo. Nell’immagine che vi proponiamo, possiamo vedere che nella cover posteriore vi è impresso il marchio di Motorola.

X Phone Prototipo

 

Secondo nuovi rumor nella back cover ci saranno dei comandi soft touch in grado di far svolgere azioni all’interno dell’interfaccia e secondo uno degli ultimissimi brevetti, depositati da Google, sembrerebbe confermare tutto ciò.

Viste le ultime notizie si torna a parlare di una possibile presentazione dell’ X Phone di Motorola durante il prossimo Google I/O 2013 e un lancio del dispositivo a Luglio attraverso il Play Store; la commercializzazione invece sarebbe prevista per Novembre, ma non si sa ancora quali paesi avranno la possibilità di venderlo.

In passato vi avevamo avvisato che l’X Phone era il cellulare che poteva essere personalizzato dall’utente, anche sulla scelta della componentistica hardware. Questa notizia viene ridimensionata. Infatti la scelta dell’utente potrà essere solamente su una grande varietà di colori, ma soprattutto sulla la scelta dei materiali che andranno a comporre la scocca esterna, fatto da non sottovalutare. Le scelte ricadono su una scocca in plastica, metallo o fibra di carbonio. Non va esclusa una possibile interazione con i futuri Google Glass o anche lo smartwatch che Google è in procinto di produrre. Se questo avverrà sul serio si parlerà di un’ esperienza a 360 gradi, unica e mai vista prima.

Importante  inoltre sarà la concorrenza di questo dispositivo. Si parla che l’X Phone di Motorola potrà essere un competitor per HTC, senza dimenticarci di Samsung e Apple, le quali attualmente detengono la quota maggiore di mercato.

Per finire non va esclusa una possibile personalizzazione più complessa del dispositivo, che magari avverrà successivamente, con un futuro modello sempre targato X Phone.