Home > Android > Motorola avvia il rollout dell’ update ad Android 4.4 per Moto G

Motorola avvia il rollout dell’ update ad Android 4.4 per Moto G

Anche per il Samsung GALAXY Music è arrivato il momento di assaggiare Android 4.1.2 Jelly Bean. Si parte dal Regno Unito

Samsung GALAXY Music

Samsung continua a rilasciare l'aggiornamento ufficiale ad Android 4.1.2 Jelly Bean per i suoi principali smartphone dello scorso anno e l'ultimo in ordine di tempo ad aver ricevuto l'atteso update è il GALAXY Music.

Un aggiornamento che porta con sé diverse interessanti novità, a partire dall'ultima versione dell'interfaccia TouchWiz Nature UX con le sue tante chicche che abbiamo imparato ad apprezzare sui vari terminali del produttore coreano.

L'update, contraddistinto dal codice S6010XXUBME1, è al momento disponibile per i modelli commercializzati nel Regno Unito e può essere scaricato ed installato sia via OTA (Impostazioni -> Info sul dispositivo -> Aggiornamenti software -> Aggiorna) che via computer (utilizzando l'apposito software di Samsung).

Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Ad inizio anno nessuno si sarebbe immaginato uno smartphone economico che in breve tempo avrebbe ricevuto un update all’ ultimissima versione di Android: ebbene, Motorola ha realizzato ciò, con il suo Moto G.

moto g

Motorola annunciò che il Moto G avrebbe ricevuto Android 4.4 KitKat a Gennaio, ma a quanto pare ha voluto fare un regalino di Natale ai possessori del telefono, anticipando leggermente il rilascio rispetto a quanto previsto.

Il rollout dell’ update inizierà dagli smartphone americani, e si spera che a breve inizi anche per le unità europee. Nell’ update per il Moto G non sarà presente il launcher Google Experience, ancora appannaggio esclusivo del Nexus 5 di Google: del resto, stesso trattamento è stato ricevuto da Moto X, Nexus 7 2012, Nexus 7 2013, Nexus 10 e Nexus 4, nonchè dai dispositivi Google Edition come Galaxy S4 Google Edition, HTC One Google Edition, Xperia Z Ultra Google Edition ed LG GPad 8.3 Google Edition.

Così, il Moto G, già telefono di grande valore viste le specifiche (tra le specifiche annovera uno schermo HD da 4.5 pollici, processore quad core da 1.2 GHz ed 1 GB di RAM) rapportate al prezzo (da smartphone di fascia bassa), si migliora, diventando un vero e proprio parente dei Nexus, visto che condivide con loro anche Android in versione pura.

Si spera che Motorola anche in futuro adotti questa politica per gli aggiornamenti: già Moto X ebbe Android 4.4 KitKat in perfetta sincronia con i terminali Nexus, e a dir la verità anche anticipandoli leggermente!