Home > News > Motorola: presentati i nuovi Moto X e Moto G, Moto 360 e Moto Hint

Motorola: presentati i nuovi Moto X e Moto G, Moto 360 e Moto Hint

moto

 

Motorola, nell’evento che si è tenuto oggi a Chicago, ha annunciato la nuova generazione di smartphone, lo smartwatch Moto 360 e una serie inedita di accessori: Moto Hint, Motorola Turbo Charger e Motorola Power Pack Micro.

Motorola Moto X

ll nuovo Moto X (2014) è sicuramente il prodotto più interessante -e atteso- presentato dalla casa alata.
Troviamo un display AMOLED da 5.2” FHD con densità di 412ppi Corning Gorilla Glass 3. Il retro è personalizzabile con diversi materiali attraverso Moto Maker, inclusi legno certificato e pelle Hornween.

Novità: Motorola estenderà all’Europa occidentale (Germania, Francia e Inghilterra) e al Messico il suo Moto Maker, il servizio che consente agli utenti del Moto X di personalizzare l’aspetto del proprio smartphone.

Il nuovo Moto X ha l’ultima versione del sistema operativo Android KitKat 4.4.4 nativa. Lo smartphone non ha personalizzazioni al sistema operativo, infatti si aggiornerà con una frequenza simile a quella dei dispositivi Nexus e con tempi di rilascio degli aggiornamenti che non supereranno i due/tre giorni.
Oltre alle feature presenti sulla generazione precedente di Moto X –Controllo a mani libere e Active Display-, troviamo:

Highlight Reel: simile ad HTC Zoe che permette di creare un breve filmato con le nostre foto
Assist: funzione che capisce quando non si vuole essere disturbati, ad esempio mentre si dorme o si è in riunione. Inoltra solo le chiamate importanti. Riesce persino a capire quando si guida ed è automaticamente in grado di leggere i nuovi SMS, riprodurre brani musicali e annunciare le chiamate quando si è in casa. Presente la possibilità di impostare azioni ed eccezioni in modo che funzionino proprio come desidera l’utente.
Motorola Connect: permette di condividere le notifiche tra smartphone e PC (tramite Chrome o altri servizi Google).

 

 

 

I sensori IR per il riconoscimento delle gesture -denominate Moto Actions-, permettono di eseguire molte azioni (selezionabili all’interno dell’app Moto), come ad esempio la possibilità di mettere in muto una chiamata passando la mano davanti al display, o attivare l’Active Display mentre il telefono è in standby.

Moto X (2014) misura 140.8×72.4×9.97mm per 144 grammi di peso, ha un precessore quad-core Qualcomm Snapdragon 801 MSM8974AC da 2.5GHz, GPU Adreno 330, 2GB di RAM, 16/32GB di memoria interna non espandibile, connettività 3G HSPA, Wi-Fi 802-11.ac, Bluetooth 4.0LE, una fotocamera anteriore da 2 megapixel in grado di girare video in FHD, una fotocamera posteriore da 13 megapixel con apertura f/2.25 ed una batteria da 2300mAh. La batteria integra una nuova funzione di turbo ricarica che è in grado di offrire 8 ore di utilizzo in soli 15 minuti di ricarica.

 

moto x

 

 

 

Ora un primo video di Motorola Moto X e una galleria immagini.

 

 

Motorola Moto G

Motorola a Chicago ha presentato la nuova generazione di Moto G, il medio gamma che ha dimostrato in modo chiaro ed evidente come un telefono dall’hardware discreto possa garantire un’esperienza utente molto vicina a quella di un top gamma, grazie anche ad un’interfaccia leggera e scarna di personalizzazioni.

Il Motorola Moto G (2014) ha un display TFT da 5” con risoluzione 1280 x 720 pixel (294 PPI) vetro Corning Gorilla Glass 3, doppio speaker stereo, processore Qualcomm Snapdragon 400 a 1.2 Ghz, GPU Adreno 305, batteria da 2070 mAh, possibilità di personalizzare il telefono tramite Motorola Shells, Android 4.4.4 KitKat, RAM da 1GB, memoria interna da 8GB o 16GB espandibili tramite microSD, fotocamera posteriore da 8 Mpxl con flash LED, fotocamera frontale da 2 Mpxl, doppio speaker frontale, Bluetooth 4.0LE, uscita microUSB 2.0, WiFi 802.11.ac, Radio FM, 3G HSPA, registrazione video fino a 720p a 30fps, dimensioni: 141.5 x 70.7 x 10.99 mm, peso: 149 grammi.

Per gli amanti dei selfie e delle videochiamate la fotocamera anteriore garantisce ottimi scatti, inoltre i tasti del volume possono essere utilizzati per scattare foto quando l’applicazione è aperta.

Moto G è anche resistente agli schizzi d’acqua, grazia ad un rivestimento applicato da Motorola. La scocca è in policarbonato e la cover posteriore è removibile. Disponibile la versione dual-sim.

 

moto g

 

A seguire video e galleria immagini del device.

 

 

Motorola Moto 360

Il processore è un Texas Instruments OMAP 3, display da 1,56″ 320×290 pixel con 205ppi, 512 MB di RAM, 4 GB di storage interno, batteria da 320 mAh, certificazione IP67 che garantisce al device protezione da acqua e polvere, 46 mm di diametro, 11,5 mm di spessore e 49 g di peso. Il sistema operativo è Android Wear, presenti inoltre sia il sensore di luminosità, sia il sensore dedicato ai battiti cardiaci. Disponibile a 250 Dollari negli USA.

In commercio arriveranno tre modelli che differiranno solo per la scocca e il cinturino:

•scocca chiara/cinturino in pelle grigio
•scocca scura/cinturino in pelle nero
•scocca chiara/cinturino in pelle stone

 

 

46909

 

A seguire un video e galleria immagini del device.

 

 

Moto Hint, Power Pack Micro e Motorola Turbo Charger

Motorola Moto Hint, un auricolare Bluetooth dalle dimensioni davvero ridotte, permette di controllare, tramite i comandi vocali, il nuovo Moto X (e tutti i dispositivi Motorola dotati di tecnologia Bluetooth 3.0). Grazie a Moto Hint, è possibile fare domande a Google, ricevere notifiche, spedire messaggi e rispondere alle chiamate.

Il prezzo di Moto Hint è di 149.99 dollari.

A seguire una galleria immagini e un video di Moto Hint.

 

Power Pack Micro è una nuova batteria esterna da 1500 mAh creata da Motorola, che sembra più un accendino Zippo.
Il nuovo prodotto di Motorola è dotato di Motorola Keylink, che permette avere delle comode funzioni di localizzazione.
Power Pack Micro può essere anche utilizzato come portachiavi, grazie alla presenza di un anello metallico.
Basterà quindi installare un’app sullo smartphone e, grazie al modulo Bluetooth (Motorola Keylink), è possibile far squillare Power Pack Micro. Allo stesso modo, un pulsante sul Power Pack Micro, permetterà di far squillare il proprio smartphone.

Power Pack Micro è disponibile in un’ampia varietà di colori e finiture, ed è dotata di una porta MicroUSB estraibile.

 

Cattura

 

A seguire video e galleria di immagini del device.

 

Infine, Motorola ha presentato Motorola Turbo Charger. Con a bordo la tecnologia Qualcomm Quick Charge 2.0, Motorola Turbo Charger ci da la possibilità di ricaricare il nostro device Motorola in 15 minuti, garantendoci 8 ore di autonomia. Il prezzo è di 34.99 dollari.

Motorola turbo charger

Via