Home > News > Motorola Moto G vs Nexus 5: ecco un video confronto

Motorola Moto G vs Nexus 5: ecco un video confronto

motorola moto g

In attesa del suo esordio sul mercato, il nuovo Motorola Moto G si presenta in un interessante video confronto con uno dei terminali più ambiti del momento: ovviamente parliamo del nuovo  Nexus 5!

Il piccolo smartphone di Motorola contro il dispositivo Android di riferimento per i prossimi 12 mesi, forte di un hardware da primo della classe e dell’ultima release software, nome in codice KitKat.

Presentato ufficialmente la scorsa settimana, il Motorola Moto G è un terminale di fascia medio-bassa che, grazie ad un grande lavoro di ottimizzazione software ed alla versione stock di Android (al momento la 4.3, con l’aggiornamento a KitKat in arrivo all’inizio del prossimo anno), è in grado di garantire prestazioni interessanti.

Tra le  principali caratteristiche di Motorola Moto G vi sono:

  • processore Qualcomm Snapdragon 400 quad-core ( cortex A7 però!)
  • 1GB di RAM,
  • display da 4,5 pollici con risoluzione HD,
  • due tagli di memoria (8GB e 16GB),
  • fotocamera principale da 5 megapixel e  frontale da 1.3 megapixel
  • batteria da 2.070 mAh.

Ricordiamo inoltre che tra Nexus 5 e Motorola Moto G ci sono 130€ di differenza ( sul mercato italiano riferito alle rispettive versioni da 16 Gb).
Differenza ovviamente giustifica dalla diversa dotazione hardware dei due modelli, ma non tutti gli utenti sono “maniaci” della tecnologia” che vogliono avere l’ultima dotazione. Molti vogliono solo un terminale che faccia bene quello che deve a “poco” prezzo; è proprio in questa carteglorie che Android non è mai riuscito a distinguersi particolarmente come prestazioni, ( rispetto ai pari prezzo Windows Phone ad esempio) ed è proprio questo l’obiettivo che si è posto questo Motorola.

Dunque Motorola Moto G sarà in grado di tenere testa al Nexus 5? Per scoprirlo non vi resta che guardare il seguente video (che si sofferma principalmente su alcuni aspetti come l’avvio, l’apertura di Angry Birds, il test Geekbench 3, il GPS, il volume dell’altoparlante ed il browser). Buona visione.

Via