Home > News > Motorola inciampa e si aggrapa a Windows Mobile 6.5

Motorola inciampa e si aggrapa a Windows Mobile 6.5

Dal tonfo finanziario di Motorola di cui vi avevamo parlato nei giorni scorsi (ved qui), sembra spuntare qualche prospettiva interessante per gli utenti in attesa del rilascio di Windows Mobile 7. La concentrazione delle risorse sulla piattaforma Android e Windows Mobile, dopo la scelta di abbandonare Symbian, potrebbe presto portare all'integrazione negli smartphone di Motorola di una versione di Windows Mobile di transizione tra l'attuale e la tanto attesa versione 7.

Il punto della situazione si desume dalle parole di Sanjay Jha, direttore generale della divisione mobile di Motorola, che, come preannunciato, ha illustrato la strategia dell'azienda giovedì scorso. Per quanto riguarda Windows Mobile, si fa riferimento all'apertura di una nuova sede di Motorola a Seattle che consentirà al colosso statunitense di lavorare a stretto contatto con Microsoft.

Sanjay Jha si è espresso sulle future versioni di Windows Mobile, affermando: "Windows Mobile 6 has not delivered the experience that I think Apple has been able to deliver, but as you look at the plan that is Windows Mobile 7 and even 6.5, I think there are significant new added features which will help the platform," "We have now targeted new teams which are focused – in California and Seattle – to deliver experiences. That is where we have to differentiate."

Si fa espressamente riferimento ad una versione 6.5 di Windows Mobile che potrebbe anticipare il rilascio della 7 e introdurre nuove feature capace di offrire un'esperienza d'uso in grado di competere con quella offerta dall'iPhone di Apple.

Il primo dispositivo Motorola con Windows Mobile 6.5 potrebbe essere rilasciato entro la seconda metà del 2009.
Microsoft non conferma, nè smentisce l'esistenza di questa versione di "transizione".

Fonte: PC Magazine

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Dal tonfo finanziario di Motorola di cui vi avevamo parlato nei giorni scorsi (ved qui), sembra spuntare qualche prospettiva interessante per gli utenti in attesa del rilascio di Windows Mobile 7. La concentrazione delle risorse sulla piattaforma Android e Windows Mobile, dopo la scelta di abbandonare Symbian, potrebbe presto portare all’integrazione negli smartphone di Motorola di una versione di Windows Mobile di transizione tra l’attuale e la tanto attesa versione 7.

Il punto della situazione si desume dalle parole di Sanjay Jha, direttore generale della divisione mobile di Motorola, che, come preannunciato, ha illustrato la strategia dell’azienda giovedì scorso. Per quanto riguarda Windows Mobile, si fa riferimento all’apertura di una nuova sede di Motorola a Seattle che consentirà al colosso statunitense di lavorare a stretto contatto con Microsoft.

Sanjay Jha si è espresso sulle future versioni di Windows Mobile, affermando: “Windows Mobile 6 has not delivered the experience that I think Apple has been able to deliver, but as you look at the plan that is Windows Mobile 7 and even 6.5, I think there are significant new added features which will help the platform,” “We have now targeted new teams which are focused – in California and Seattle – to deliver experiences. That is where we have to differentiate.”

Si fa espressamente riferimento ad una versione 6.5 di Windows Mobile che potrebbe anticipare il rilascio della 7 e introdurre nuove feature capace di offrire un’esperienza d’uso in grado di competere con quella offerta dall’iPhone di Apple.

Il primo dispositivo Motorola con Windows Mobile 6.5 potrebbe essere rilasciato entro la seconda metà del 2009.
Microsoft non conferma, nè smentisce l’esistenza di questa versione di “transizione”.

Fonte: PC Magazine

Sistema Operativo: 
Contenuto: