Home > Android > Moto Z3 Play si mostra in nuovi render

Moto Z3 Play si mostra in nuovi render

Il futuro della gamma Moto Z sembrava alquanto incerto fino a qualche settimana fa. La gestione Motorola da parte di Lenovo ha reso possibile alcuni progetti molto ambiziosi come appunto la gamma Moto Z con i suoi moduli.

Ma anche se la prima generazione non ha avuto un grandissimo successo (soprattutto il Moto Z che è diventato uno degli smartphone Android più svalutati di sempre) e la seconda si è un po’ persa per strada, la società sembra essere intenzionata a provarci con la terza generazione e così eccoci a parlare di Moto Z3 Play che in queste ore si è mostrato in nuovi render.

Come potete notare già a prima vista ci sono delle novità importanti ma non c’è uno stravolgimento completo del design dato che il retro  dovrà necessariamente essere identico a quelle dei precedenti Moto Z per assicurare la compatibilità dei Moto Mods. Si era parlato in passato della possibilità che con la terza generazione di Moto Z potesse cambiare qualcosa al riguardo ma speriamo davvero di no, visto soprattutto il costo elevato dei Mods.

La fotocamera posteriore sarà doppia e il display sarà più grande dato che adotterà il formato 18:9. Quest’ultima è sicuramente una soluzione dettata più dall’esigenza di essere al passo con la moda del momento che per un’effettività utilità dato che questo rapporto di forma costringe a spostare il sensore per le impronte digitali dalla parte frontale al lato destro. Peccato che a quel sensore fossero associate anche delle gesture che permettevano di eliminare i tasti di navigazione a display.

Per quanto riguarda le altre specifiche si parla di 4GB RAM, 64GB storage e del processore Qualcomm Snapdragon 636. Il jack audio manca, ma d’altronde non è una novità per la gamma Moto Z.

Via