Home > News > Modulo fotocamera: battaglia in vista tra Sony e Samsung

Modulo fotocamera: battaglia in vista tra Sony e Samsung

Una delle caratteristiche hardware più importanti dei moderni smartphone è senza dubbio il modulo fotocamera. Nella stra-maggioranza dei casi esso è fornito da Sony, che detiene una sorta di monopolio.

modulo fotocamera

Le cose però cambieranno presto in quanto come vi abbiamo annunciato in un precedente articolo, Samsung sta progettando l’introduzione di un nuovo tipo di fotocamera da 16 Mpixel in grado di catturare molta più luce e che sicuramente caratterizzerà il Samsung Galaxy S5.

Ecco che si preannuncia una battaglia su chi dovrà fornire il modulo fotocamera dei futuri top di gamma. Paradossalmente Samsung, nel passato, ha stipulato più di un contratto di fornitura con Sony per integrare le sue fotocamere all’interno dei propri smartphone, ottenendo sempre grande qualità.

Un dipendente di Samsung poi, ha risposto alla domanda di un utente su una possibile rivalità tra le due aziende dicendo:

Non abbiamo ragione per non lavorare con Sony o con la Divisione di Sistemi LSI purchè l’azienda possa provare le prestazioni delle fotocamere CIS (CMOS Image Sensor) da 16 megapixel e le sue capacità di produzione di massa. Le cose saranno più chiare per la fine dell’anno dato che un sample di prova del nuovo modulo fotocamera non è stato ancora completato.

Dunque una mezza smentita da parte di Samsung sulla futura rivalità a patto che Sony dimostri ancora una volta la qualità delle sue fotocamere e la capacità di una grande produzione di massa.