Home > News > Microsoft: Windows Phone 7.5 Mango disponibile per il 50% degli utenti

Microsoft: Windows Phone 7.5 Mango disponibile per il 50% degli utenti

Microsoft aggiorna la sua utenza sullo stato di avanzamento della procedura di upgrade a Windows Phone Mango ed accenna alla procedura seguita che utilizza un metodo "random" per selezionare i dispositivi aggiornabili.

windows phone mango

In base alle recenti dichiarazioni dei vertici di Microsoft, la procedura di aggiornamento a Windows Phone Mango della preesistente line-up di smartphone Windows Phone 7 è un successo. A sei giorni di distanza dal rilascio dell'upgrade la procedura di aggiornamento è stata portata a buon fine in numerosi paesi, avendo ad oggetto smartphone commercializzati dai vari carrier nazionali. Ad oggi il 50% degli smartphone Windows Phone 7 può essere aggiornato a Mango e la procedura prosegue a ritmi sostenuti.

Lecito chiedersi, qualora non si fosse ancora ricevuto l'upgrade, le ragioni dell'eventuale ritardo. A tal proposito Microsoft sottolinea che il metodo inviare l'aggiornamento ai vari device segue un meccanismo piuttosto "random" che non tiene conto della particolare area geografica, del product code e dell'eventuale brandizzazione. La scelta di questo meccanismo non è altrettanto "casuale", ma dovrebbe rendere la procedura di upgrade ancora più rapida e veloce.

Come controindicazione il metodo di Microsoft può portare al verificarsi di casi in cui, ad esempio, nella stessa area geografica uno solo di due device Windos Phone 7 parimenti sbrandizzati riceva l'upgrade. In ogni caso, considerato che in sei giorni la metà degli smartphone Windows Phone 7 ha ricevuto l'aggiornamento a Windows Phone Mango, gli utenti che ancora non sono passati a tale ultima release dovranno solo pazientare ancora qualche giorno.

Fonte: Pocket-Lint

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Microsoft aggiorna la sua utenza sullo stato di avanzamento della procedura di upgrade a Windows Phone Mango ed accenna alla procedura seguita che utilizza un metodo "random" per selezionare i dispositivi aggiornabili.

windows phone mango

In base alle recenti dichiarazioni dei vertici di Microsoft, la procedura di aggiornamento a Windows Phone Mango della preesistente line-up di smartphone Windows Phone 7 è un successo. A sei giorni di distanza dal rilascio dell'upgrade la procedura di aggiornamento è stata portata a buon fine in numerosi paesi, avendo ad oggetto smartphone commercializzati dai vari carrier nazionali. Ad oggi il 50% degli smartphone Windows Phone 7 può essere aggiornato a Mango e la procedura prosegue a ritmi sostenuti.

Lecito chiedersi, qualora non si fosse ancora ricevuto l'upgrade, le ragioni dell'eventuale ritardo. A tal proposito Microsoft sottolinea che il metodo inviare l'aggiornamento ai vari device segue un meccanismo piuttosto "random" che non tiene conto della particolare area geografica, del product code e dell'eventuale brandizzazione. La scelta di questo meccanismo non è altrettanto "casuale", ma dovrebbe rendere la procedura di upgrade ancora più rapida e veloce.

Come controindicazione il metodo di Microsoft può portare al verificarsi di casi in cui, ad esempio, nella stessa area geografica uno solo di due device Windos Phone 7 parimenti sbrandizzati riceva l'upgrade. In ogni caso, considerato che in sei giorni la metà degli smartphone Windows Phone 7 ha ricevuto l'aggiornamento a Windows Phone Mango, gli utenti che ancora non sono passati a tale ultima release dovranno solo pazientare ancora qualche giorno.

Fonte: Pocket-Lint

Sistema Operativo: 
Contenuto: