Home > News > Microsoft torna sui suoi passi: 15 GB di archiviazione Onedrive mantenuti

Microsoft torna sui suoi passi: 15 GB di archiviazione Onedrive mantenuti

Microsoft Onedrive

La decisione presa da Microsoft di ridurre la quantità si spazio gratuito di Onedrive da 15 GB a 5 GB in maniera del tutto inaspettata (Onedrive: lo storage gratuito scende a 5 GB dal 2016) ha suscitato in rete la delusione e la protesta di molti utenti. Si è addirittura arrivati a firmare una petizione per convincere Microsoft a tornare sui suoi passi. Molto probabilmente la richiesta con sottoscrizione di ben 70.000 firme ha colpito nel segno visto che il colosso di Redmond ha deciso di ritornare effettivamente sui suoi passi e lasciare a 15 GB lo spazio gratuito offerto con Onedrive (più altri 15 GB se abilitate il caricamento automatico delle foto dal vostro smartphone).

Tuttavia, non ne conosciamo il motivo ma Microsoft ha imposto la condizione di recarsi sul proprio account e cliccare sulla pagina che permette di mantenere i 15 GB. Ciò vuol dire che tutti coloro non sono a conoscenza di ciò si ritroveranno con appena 5 GB di spazio di archiviazione. 

La pagina di cui stavamo parlando è accessibile al seguente indirizzo link:

Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che la versione iOS adesso supporta anche la tecnologia 3D Touch (OneDrive per iOS: aggiunte nuove funzionalità col 3D Touch).

VIA