Home > News > Microsoft svilupperà un App Store denominato Skymarket ?

Microsoft svilupperà un App Store denominato Skymarket ?

L'interrogativo è sorto a seguito dell'inserimento, da parte di Microsoft, di un annuncio di lavoro sul sito computerjob.com, per un nuovo servizio il cui nome in codice è "Skymarket". Secondo le indiscrezioni potrebbe trattarsi di un App-Store online simile allo store di Apple e all'Android Market di Google.

Il lancio di Skymarket potrebbe coincidere con l'arrivo del tanto atteso Windows Mobile 7, previsto anch'esso per l'autunno.

Fonte: Il sole 24 ore

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

L’interrogativo è sorto a seguito dell’inserimento, da parte di Microsoft, di un annuncio di lavoro sul sito computerjob.com, per un nuovo servizio il cui nome in codice è “Skymarket”. Secondo le indiscrezioni potrebbe trattarsi di un App-Store online simile allo store di Apple e all’Android Market di Google.

Il lancio di Skymarket potrebbe coincidere con l’arrivo del tanto atteso Windows Mobile 7, previsto anch’esso per l’autunno.

Fonte: Il sole 24 ore

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

  • pocket

    Di seguito vi proponiamo il comunicato stampa che illustra le caratteristiche di BlackBerry Balance:

    “RIM lancia BlackBerry Balance per gestire l’equilibrio vita-lavoro
    con il BlackBerry

    La nuova tecnologia permette di gestire l’utilizzo professionale e personale degli smartphone senza
    compromettere la sicurezza aziendale o la privacy personale

    Milano, 2 maggio 2011 – Research In Motion (RIM) (Nasdaq: RIMM; TSX: RIM) migliora
    l’equilibrio tra lavoro e vita privata sugli smartphone BlackBerry® grazie a BlackBerry®
    Balance™ – la nuova tecnologia che rende possibile l’utilizzo di un singolo smartphone BlackBerry
    senza compromettere la sicurezza del contenuto aziendale e la privacy dei contenuti personali. RIM
    introduce questa tecnologia per venire incontro alla tendenza crescente delle aziende a concedere
    ai propri impiegati l’utilizzo di BlackBerry personali sul lavoro e viceversa; BlackBerry Balance
    è inoltre la risposta al bisogno delle aziende di assicurare, gestire e controllare le informazioni
    confidenziali, presenti sugli smartphone, riguardanti l’azienda o i clienti.

    Jim Tobin, senior vice president, software and services di RIM, ha dichiarato: “BlackBerry Balance
    rappresenta un beneficio sia per i dipendenti sia per le aziende. È un sistema sicuro, flessibile
    ed efficace per le aziende che vogliono garantire produttività e connessione costanti ai propri
    dipendenti tramite l’utilizzo di un singolo telefono”.

    BlackBerry Balance consente la visualizzazione unificata dei contenuti personali e professionali
    sugli smartphone BlackBerry, pur mantenendo i dati separati e al sicuro. La distinzione tra
    contenuti personali e professionali non è vincolante per l’utente, a meno che non cerchi di effettuare
    azioni proibite dalle policy aziendali. Gli amministratori IT possono impostare le policy tramite
    BlackBerry® Enterprise Server o BlackBerry® Enterprise Server Express. È possibile abilitare le
    seguenti impostazioni:

    • Garantire un accesso sicuro ai dati aziendali e prevenirne l’invio, la copia o l’utilizzo da
    parte di applicazioni personali quali Facebook® e Twitter® o account Windows Live™
    Hotmail, Google Mail™, Yahoo!® Mail;
    • Dati e file creati da applicazioni identificate come ‘business’ non possono essere utilizzati da
    applicazioni personali;
    • Se un utente tenta un’azione proibita dalle policy IT, viene mostrata una notifica sul display
    dello smartphone;
    • Se un dipendente lascia l’organizzazione, gli amministratori IT possono effettuare in remoto
    la cancellazione delle informazioni aziendali lasciando intatti i file personali;
    • Se un dispositivo BlackBerry viene rubato o smarrito, gli amministratori IT possono
    cancellare in remoto tutti i dati, per evitare che i file aziendali e le informazioni personali
    dell’utente cadano nelle mani sbagliate.

    BlackBerry Balance è disponibile solo per device BlackBerry e può essere impiegato su smartphone di
    proprietà dei dipendenti o delle aziende. Il software è integrato in BlackBerry® Enterprise Server 5.0.3 e in
    BlackBerry® Enterprise Server Express 5.0.3 (disponibile da questa settimana) per Microsoft® Exchange®
    o IBM® Lotus® Domino®. È necessaria inoltre l’ultima versione di BlackBerry® 6 Device Software*.”