Home > News > Microsoft presenta Surface, il tablet con Windows 8 che diventa un ultrabook

Microsoft presenta Surface, il tablet con Windows 8 che diventa un ultrabook

Microsoft presenta Surface, il suo nuovo tablet basato su Windows 8. La sfida all'iPad di Apple è stata ufficialmente lanciata

Microsoft Surface

Tutto secondo previsioni: Microsoft ha presentato ufficialmente il suo nuovo tablet Surface, che arriverà sul mercato in due diverse varianti pronte a competere direttamente con il leader indiscusso di questo settore, l'iPad di Apple.

Dotato di un display touch da 10,6 pollici, il Microsoft Surface può contare su uno stand posteriore che permette al terminale di restare sollevato e su una cover anteriore con aggancio magnetico che, una volta aperta, rivela una tastiera full QWERTY, trasformando di fatto il device in una sorta di ultrabook.

Dicevamo due varianti. La prima, animata da processore ARM e basata su Windows RT, può contare su due tagli di memoria (32GB e 64GB), supporto MicroSD e USB 2.0. Peso 676 grammi e spessore 9,3mm.

La seconda variante di Microsoft Surface, quella basata su Windows 8 Pro, è spinta da un processore Intel Core e può contare su più memoria integrata (64GB e 128GB), supporto MicroSDXC e USB 3.0. Spessore 13,5mm e 903 grammi di peso.

Entrambe le varianti possono vantare una scocca realizzata in magnesio.

Esordio sul mercato negli Stati Uniti: La versione Windows RT sarà disponibile in contemporanea con il rilascio di Windows 8 mentre la seconda versione arriverà sul mercato circa tre mesi dopo.

Per maggiori informazioni sui nuovi tablet di Microsoft vi rimandiamo al sito dedicato.

Video: 

Immagini: 
Microsoft Surface
Microsoft Surface
Microsoft Surface
Microsoft Surface
Fonte: 
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: 

Microsoft presenta Surface, il suo nuovo tablet basato su Windows 8. La sfida all'iPad di Apple è stata ufficialmente lanciata

Microsoft Surface

Tutto secondo previsioni: Microsoft ha presentato ufficialmente il suo nuovo tablet Surface, che arriverà sul mercato in due diverse varianti pronte a competere direttamente con il leader indiscusso di questo settore, l'iPad di Apple.

Dotato di un display touch da 10,6 pollici, il Microsoft Surface può contare su uno stand posteriore che permette al terminale di restare sollevato e su una cover anteriore con aggancio magnetico che, una volta aperta, rivela una tastiera full QWERTY, trasformando di fatto il device in una sorta di ultrabook.

Dicevamo due varianti. La prima, animata da processore ARM e basata su Windows RT, può contare su due tagli di memoria (32GB e 64GB), supporto MicroSD e USB 2.0. Peso 676 grammi e spessore 9,3mm.

La seconda variante di Microsoft Surface, quella basata su Windows 8 Pro, è spinta da un processore Intel Core e può contare su più memoria integrata (64GB e 128GB), supporto MicroSDXC e USB 3.0. Spessore 13,5mm e 903 grammi di peso.

Entrambe le varianti possono vantare una scocca realizzata in magnesio.

Esordio sul mercato negli Stati Uniti: La versione Windows RT sarà disponibile in contemporanea con il rilascio di Windows 8 mentre la seconda versione arriverà sul mercato circa tre mesi dopo.

Per maggiori informazioni sui nuovi tablet di Microsoft vi rimandiamo al sito dedicato.

Video: 

Immagini: 
Microsoft Surface
Microsoft Surface
Microsoft Surface
Microsoft Surface
Sistema Operativo: 
Contenuto: 
Oggetto: 
Produttori: