Home > News > Microsoft Payments pronto al lancio negli USA

Microsoft Payments pronto al lancio negli USA

Microsoft-Logo-Old

La battaglia fra i colossi dell’informatica Apple e Microsoft ha attraversato diverse fasi: inizialmente vi era la battaglia sui PC e sui sistemi operativi; successivamente vi è stata la battaglia sugli smartphone; dopo ancora abbiamo visto la sfida nel settore tablet e, in ultima battuta (momentanea), potremmo assistere alla battaglia sui metodi di pagamento digitali. Come sicuramente già saprete, Apple ha recentemente presentato il sistema di pagamento Apple Pay, già attivo in tantissimi store americani e probabilmente in arrivo anche in Europa.

Allo scopo di contrastare il colosso della mela morsicata, Microsoft potrebbe presto presentare, sempre negli USA purtroppo, il nuovo sistema Microsoft Payments, che praticamente permetterebbe di effettuare delle transazioni finanziarie (anche di piccolo taglio), attraverso il sistema operativo Windows 10. Non sappiamo ancora di preciso come funzionerà ma probabilmente sfrutterà il sensore NFC esattamente come Apple Pay.

Microsoft Payments

A testimonianza del probabile lancio di Microsoft Payments troviamo 50 richieste del colosso di Redmond, ognuna delle quali indirizzata ad uno stato americano, per la richiesta di autorizzazione per il trasferimento di denaro

Purtroppo al momento non abbiamo altre informazioni in merito ma c’è da fare molta attenzione su questo fronte, visto che fra Apple Pay e Microsoft Payments potrebbe inserirsi Samsung Pay.

VIA  FONTE