Home > News > Microsoft offre un Windows Phone agli utenti BlackBerry insoddisfatti

Microsoft offre un Windows Phone agli utenti BlackBerry insoddisfatti

Dalle pagine di Twitter, Ben Rudolph del team Windows Phone, lancia una "proposta indecente", offrendo gratuitamente 25 smartphone Windows Phone agli utenti BlackBerry insoddisfatti del servizio offerto da RIM.

windows phone blackberry

La domanda rivolta a Ben Rudolph all'utenza BlackBerry che nelle scorse ore ha dovuto far fronte alla fornitura dei servizi BlackBerry che ha accusato qualche disservizio in alcune aree geografiche, è semplice: "Siete insoddisfatti del vostro BlackBerry ? Ditemi perchè vorreste passare a Windows Phone". In cambio 25 utenti BlackBerry insoddisfatti potrebbero ricevere uno dei 25 smartphone Windows Phone che Ben Rudolph è pronto a cedere.

Microsoft aveva preannunciato delle iniziative di marketing piuttosto aggressive, necessarie per far conoscere ancor di più la piattaforma Windows Phone. Non sappiamo se le iniziative citate comprendono anche l'offerta di "BenThePCGuy", certo è che si tratta di un annuncio che non può passare inosservato, anche tenuto conto del fatto che arriva nel momento di difficoltà di uno dei competitor di Microsoft nel mercato statunitense.

Fonte:Ben Rudolph via  WMPoweruser

Sistema Operativo: 
Contenuto: 

Dalle pagine di Twitter, Ben Rudolph del team Windows Phone, lancia una “proposta indecente”, offrendo gratuitamente 25 smartphone Windows Phone agli utenti BlackBerry insoddisfatti del servizio offerto da RIM.

windows phone blackberry

La domanda rivolta a Ben Rudolph all’utenza BlackBerry che nelle scorse ore ha dovuto far fronte alla fornitura dei servizi BlackBerry che ha accusato qualche disservizio in alcune aree geografiche, è semplice: “Siete insoddisfatti del vostro BlackBerry ? Ditemi perchè vorreste passare a Windows Phone“. In cambio 25 utenti BlackBerry insoddisfatti potrebbero ricevere uno dei 25 smartphone Windows Phone che Ben Rudolph è pronto a cedere.

Microsoft aveva preannunciato delle iniziative di marketing piuttosto aggressive, necessarie per far conoscere ancor di più la piattaforma Windows Phone. Non sappiamo se le iniziative citate comprendono anche l’offerta di “BenThePCGuy”, certo è che si tratta di un annuncio che non può passare inosservato, anche tenuto conto del fatto che arriva nel momento di difficoltà di uno dei competitor di Microsoft nel mercato statunitense.

Fonte:Ben Rudolph via  WMPoweruser

Sistema Operativo: 
Contenuto: