Home > News > Microsoft Mobile: il gran giorno è arrivato!

Microsoft Mobile: il gran giorno è arrivato!

microsoft_mobile_home_insert

L’evento preannunciato la settimana scorsa da Nokia e Microsoft nella giornata odierna è stato portato a compimento e l’acquisizione della divisione Devices & Services dell’azienda finlandese da parte del gruppo di Redmond è stata completata e nasce, così, Microsoft Mobile.

Con la nascita di Microsoft Mobile, da questo momento in poi le strutture di Nokia che fino ad oggi si sono occupate dell’attività di produzione e vendita di dispositivi mobili verranno gestite direttamente dal colosso del sistema operativo Windows.

microsoft_mobile_home_insert_2

Microsoft Mobile: le novità apportate dall’accordo

La vendita è stata conclusa ad un prezzo leggermente più alto rispetto ai quasi 5 miliardi e mezzo annunciati, cifra che, però, sarà esattamente dopo l’ultimo bilancio della divisione del primo trimestre 2014, che avverrà il prossimo 29 Aprile.

Con Microsoft Mobile gli stabilimenti produttivi di Chennai in India e di Masan nella Repubblica di Corea non saranno trasferiti al controllo dell’azienda di Redmond, ma tali circostanze non mutano, sostanzialmente, i termini dell’accordo.

Lo stabilimento di Chennai, coinvolto nella vicenda con il fisco indiano, resterà di proprietà dell’azienda finlandese e continuerà a produrre dispositivi per Microsoft Mobile, invece quello di Masan, in Corea, che offre lavoro a circa 200 persone, è destinato a chiudere i battenti.

Per quanto riguarda i lavoratori dello stabilimento di Masan, l’azienda finlandese ha già annunciato un programma di supporto al fine di facilitare la ricerca di nuove opportunità di impiego al di fuori delle strutture di Nokia.

Tra gli effetti derivanti dalla definitiva conclusione dell’accordo e della nascita di Microsoft Mobile, troviamo importanti cambiamenti, invece, per quanto riguarda la posizione delle cariche dirigenziali di Nokia.

Infatti personaggi come Stephen Elop, Jo Harlow, Juha Putkiranta, Timo Toikkanen e Chris Weber, da ora in avanti interrompono il rapporto di lavoro con Nokia ed entrano a far parte dell’organico di Microsoft Mobile.

microsoft_mobile_insert

Allo stesso tempo, attraverso il blog ufficiale dell’azienda finlandese, Nokia Conversation, il gruppo, mostrandosi entusiasta dell’accordo, rassicura comunque i propri clienti che, nei fatti, non ci saranno particolari cambiamenti, ossia Nokia continuerà a produrre dispositivi così come ha fatto fino ad oggi ed il supporto ai consumatori sarà garantito attraverso i consueti canali utilizzati fino ad oggi, tra social network e blog.

Ad oggi modo Nokia ci informa inoltre che giorno 28 Aprile, attraverso il blog Nokia Conversation, verrà tenuto un Ask Me Anything dove sarà possibile porre domande su ulteriori dubbi direttamente a Stephen Elop.

Via