Home > News > Microsoft inizia a ridurre a 5 GB lo spazio gratuito di OneDrive

Microsoft inizia a ridurre a 5 GB lo spazio gratuito di OneDrive

OneDrive

Vi ricordate intorno al mese di Gennaio quando Microsoft comunicò che coloro avessero voluto mantenere inalterati i propri 15 GB di spazio gratuito su OneDrive avrebbero dovuto comunicarlo mediante un form sul suo sito ufficiale? Ebbene, in questi giorni Microsoft sta incominciando a ridurre lo spazio di archiviazione gratuito a tutti coloro non hanno fatto la richiesta di mantenimento.

Come potete vedere dalla seguente immagine, agli utenti facenti parte di questa categoria sta arrivando una e-mail in cui viene spiegato che il proprio spazio cloud gratuito è stato ridotto.

Onedrive e-mail di avviso 5 GB OneDrive

Nel caso in cui i file che avete caricato su OneDrive eccedessero i 5 GB, essi non verranno cancellati ma non vi sarà data la possibilità di inserirne altri. In sostanza, il vostro HDD virtuale sui server di Microsoft sarà solo in modalità lettura. In questo caso, le soluzione sono essenzialmente 3:

  • Cancellare i file in eccesso;
  • Iscriversi ad Office 365 per avere anche 1 TB di spazio di archiviazione cloud;
  • Acquistare dello spazio aggiuntivo.

Ricordiamo che Microsoft sta anche cancellando lo spazio extra di 15 GB che si riceveva nel momento in cui si abilitava per la prima volta il caricamento automatico delle fotografie.

Purtroppo a questo punto non vi è alcun modo di mantenere i 15 GB per coloro non ne hanno fatto richiesta in passato.

FONTE