Home > News > Microsoft ha venduto solo 4,5 milioni di Lumia nel Q4 2015

Microsoft ha venduto solo 4,5 milioni di Lumia nel Q4 2015

Microsoft Lumia 950

Il successo degli smartphone Microsoft Lumia può essere considerato da diversi punti di vista. Se prendessimo ad esempio la soddisfazione degli utenti possessori di un Lumia o anche più in generale di una smartphone Windows 10 Mobile, tali smartphone otterrebbero un punteggio medio alto. La stessa cosa se prendessimo in considerazione la qualità del servizio offerto. Se però prendiamo in considerazione il dato principe che decreta il successo o l’insuccesso di un determinato prodotto, ovvero le vendite, scopriamo che i Lumia si ottengono un risultato insoddisfacente.

Stando infatti a quanto apprendiamo dai dati Microsoft, nel periodo che va da Ottobre a Dicembre 2015, ovvero nel quarto trimestre, gli smartphone Lumia che sono stati venduti arrivano appena a 4,5 milioni. Si tratta di un declino del 57% rispetto all’anno precedente. Considerando che solamente gli iPhone hanno venduto di più nello stesso periodo, la situazione di Microsoft nel settore mobile è appesa ad un filo.

Parlando di fatturati e guadagni, Microsoft ha dichiarato un fatturato di 25,7 miliardi di dollari nel Q4 2015, in calo dell’1,6% dell’anno precedente. La maggior parte di queste entrate deriva dai propri software mentre 1,35 miliardi è da attribuire alle vendite dei Surface.

A proposito di Surface, di recente il colosso di Redmond ha acquistato il dominio surfacephone.com reindirizzando gli utenti che lo visitano al proprio sito web ufficiale (Microsoft Surface Phone: in arrivo l’apertura del sito ufficiale?).

VIA

  • Danilo

    L’eco sistema che Microsoft sta tirando su con l’integrazione e la disponibilità delle App Windows Mobile su tutti i tipi di dispositivi sta lentamente crescendo. Penso che Microsoft non punti al guadagno dalla vendita dell’hardware (vedi Lumia) ma principalmente dai servizi offerti ed il fatto che stia estendendo tali servizi anche alle piattaforme iOS e Android (Office, Cortana, ..) fa chiaramente intendere dove Microsoft vuole guadagnare. La piattaforma Windows Mobile è, attualmente, migliore (più veloce, leggera, ecc..) di quelle di iOS e Android, ma questi ultimi hanno dalla loro le numerose App disponibili. Sono certo che con le Universal App anche lo Store di Windows Mobile crescerà.