Home > News > Microsoft: gli smartphone non sono la nostra priorità del 2016

Microsoft: gli smartphone non sono la nostra priorità del 2016

Windows 10 Mobile

Come sicuramente saprete, alla Conference Build organizzata da Microsoft e svoltasi di recente, sono stati annunciate tante novità per quanto riguarda il settore PC con Windows 10, il settore della realtà aumentata con HoloLens e, più in generale, tutto ciò che riguarda la programmazione. Una cosa che è mancata veramente è qualche accenno agli smartphone ed al sistema operativo Windows 10 Mobile.

Certo, è stata mostrata la nuova versione di Skype che introduce tante novità interessanti ma alla fin fine tutto si è chiuso qui. Come se non bastasse, attraverso un’intervista realizzata dai colleghi di The Verge al responsabile di Windows, Terry Myerson, abbiamo scoperto che gli smartphone non sono il vero focus di Microsoft per il 2016.

If you wanted to reach a lot of phone customers, Windows Phone isn’t the way to do it. If you want to reach a lot of Windows customers, then this is the largest install base of 9 to 30-inch screens. If you wanted to do new and exciting things, then the Xbox and HoloLens is the place to have a discussion.

Insomma, sembra che Microsoft non creda molto nella possibile rimonta, per quanto riguarda la popolarità, di Windows 10 Mobile nei confronti di Android ed iOS. Eppure una delle migliori feature di Windows 10, ovvero Continuum, ha come perno centrale proprio gli smartphone.

FONTE

  • Roberto Di Miceli

    The Verge é inaffidabile per quanto riguarda tutto ciò che non é Apple…non essere una priorità non significa che non interessa. Tutto ciò che é stato presentato da Microsoft é corollario dell’ecosistema Windows (compreso il mobile).