Home > Smartphone > Microsoft fiduciosa sul supporto di HTC riguardo Windows Phone

Microsoft fiduciosa sul supporto di HTC riguardo Windows Phone

Microsoft acquista Nokia.Questa notizia è ancora sulla bocca di tutti. E mentre molti immaginano cosa questa fusione porterà, in termini di novità di smartphone sul mercato, alcuni pensano alle strategie che adotteranno gli altri partner che fino ad adesso hanno appoggiato Windows Phone.

Tra i tanti quello che suscita maggiore interesse è di certo HTC, collaboratore storico di Microsoft, già ai tempi di Windows mobile. Voci di una possibile conclusione della partnership tra le due società si sono rincorse in questo periodo in rete, senza però poggiare su basi concrete. Nel corso della Financial Conference  la casa di Redmond ha sottolineato come si sente fiduciosa e ottimista perchè tutte le società che fino ad adesso hanno sostenuto Windows Phone con nuovi smartphone continuino a farlo anche nel futuro, inclusa la casa Taiwanese.

Rumors parlano di un device top di gamma che proprio HTC sarebbe pronta ad immettere sul mercato ad Ottobre, mosso dal sistema operativo a mattonelle nella versione GDR3.

Ciò non implica però che nel futuro vedremo sicuramente altri smartphone HTC con a bordo Windows Phone. Va ricordato infatti che ora Microsoft, dopo l’acquisizione di Nokia, diventa concorrente di quelle aziende che fino ad adesso e tutt’ora la appoggiano.