Home > Applicazioni > Microsoft e Google lavoreranno insieme nello sviluppo di YouTube per Windows Phone

Microsoft e Google lavoreranno insieme nello sviluppo di YouTube per Windows Phone

Finalmente la polemica sull’applicazione di YouTube per Windows Phone volge al termine. A realizzare in modo ottimale la stessa, Microsoft nonostante non disponesse delle giuste API, ha compiuto davvero un ottimo lavoro. Ed è la stessa mancanza dei software a non donare, però, quelle opportune accortezze che gli utenti desiderano da molto.

Un clima davvero mite ed ostile che si è fatto da parte spalancando gli orizzonti e le collaborazioni tanto sognate. Google aveva addirittura chiesto la rimozione di YouTube dallo Store e la disattivazione delle copie già installate, richieste che sono state disattese, con la rimozione della sezione download che ha però contribuito a raffreddare l’ambiente con l’ultimo aggiornamento.

Non è la prima volta che le due concorrenti si scontrano su una delle GApps, ricordiamo questo inverno la disattivazione di Google Maps su Windows Phone con semplice redirect alla pagina web mobile, una controversia risolta in breve. La casa di Mountain View ha probabilmente capito quanto fosse controproducente questa ostilità, in fin dei conti si tratta di applicazioni molto utilizzate su tutte le piattaforme che contribuiscono di certo a portare denaro nelle tasche di Google.

Per chi non avesse ancora proceduto al download riportiamo di seguito il link allo Store, la versione attuale funziona già molto bene ed è arricchita di numerose funzionalità, dall’accesso al proprio account alle Live Tiles e upload:

Schermata 2013-05-25 a 14.56.58