Home > Accessori > Microsoft, depositato brevetto per occhiali dalla realtà aumentata

Microsoft, depositato brevetto per occhiali dalla realtà aumentata

Che Microsoft cominciasse a mostrarsi interessata verso tutto ciò che è mobile, ma che non riguarda solo ed esclusivamente il comparto smartphone, non rappresentava certo un mistero.

Tant’è che da diverso tempo si parla di una sua possibile entrata nel mondo degli smartwatch e degli accessori intelligenti, e la notizia che ci giunta pochi minuti fa tende ad avvalorare ancor di più questa ipotesi. Il colosso di Redmond ha difatti registrato un nuovo brevetto chiamato Wearable Behavior-based Vision System, che tradotto sta a significare “sistema visivo indossabile basato sul comportamento”.

microsoft-brevetto-occhiali

Non ci vogliono studi per capire che stiamo parlando di occhiali intelligenti capaci da una parte di riconoscere gli oggetti che circondano l’utente, e dall’altra in grado di predirne il loro comportamento.

Il documento allegato chiarisce il concetto illustrando un omino in procinto di attraversare la strada proprio mentre un’auto è in arrivo: gli occhiali lo informano che un’auto nei paraggi sta andando nella sua stessa direzione e che dall’incontro potrebbe venirne fuori una collisione.

Ci troviamo dinanzi ad un progetto di enorme portata, soprattutto perchè destinato ad aiutare tutti coloro i quali non dispongono di un’autonomia che possa dirsi tale a 360°. Il brevetto è stato registrato lo scorso mese di Gennaio, seppur effettivamente reso noto nel corso di questi giorni.

via