Home > News > Microsoft continuerà a supportare Windows 10 Mobile e non solo

Microsoft continuerà a supportare Windows 10 Mobile e non solo

Microsoft

Analizzando le vendite dei terminali Windows 10 Mobile si potrebbe ipotizzare che in futuro Microsoft decida di non supportare più il proprio nuovo sistema operativo. In realtà non è così; la società di Redmond avrebbe in mente ancora molti obiettivi. Scopriamo quali nel nostro articolo dedicato.

Un esempio del fatto che Microsoft non voglia ritirarsi dal mercato degli smartphone è ancora il rilascio di nuove build per Windows 10 Mobile (qui il nostro articolo dedicato). Inoltre, secondo le ultime indiscrezioni, la società starebbe lavorando su una nuova schermata di sblocco per i terminali mossi dall’ultima versione del sistema operativo (qui il nostro articolo dedicato).

Recentemente la società di Redmond avrebbe inviato una mail a tutti i dirigenti delle società partener. Ad inviare tale mail sarebbe stato Terry Myerson, vice presidente esecutivo della società e capo del reparto dispositivi, comunicando che Microsoft, non solo non ha intenzione di ritirarsi, ma  anzi di supportare ancora il proprio OS, Windows 10 Mobile, per diversi anni e di presentare ancora una serie di nuovi terminali.

Microsoft continuerà a supportare Windows 10 Mobile per diversi anni

Ovviamente al momento non sappiamo ancora quali saranno questi nuovi dispositivi. Recentemente vi abbiamo riportato alcune indiscrezioni riguardanti Surface Phone, ma sembrerebbe trattarsi di un fake, visto che la stessa azienda non ha mai confermato la sua esistenza.

Detto ciò, l’unica cosa che ci resta da fare è attendere per vedere quale sarà il destino di Microsoft e soprattutto del sistema operativo per smartphone, Windows 10 Mobile.

Via