Home > News > Microchip tatuato sul collo: nuovo brevetto Motorola

Microchip tatuato sul collo: nuovo brevetto Motorola

Motorola ha recentemente depositato un brevetto che ci è sembrato alquanto strano: si tratta di un microchip tatuato sul collo che fungerebbe come microfono durante le chiamate e video chiamate.

microchip tatuato sul collo motorola

Questo particolare microfono, sarebbe in grado di catturare un suono pulito e primo di quei fastidiosi rumori di fondo. Questo microchip tatuato arriverebbe con le classiche antenne Bluetooth per il passaggio dei dati. Inoltre, non sappiamo il perchè, sarebbe dotato di un piccolo schermo, il quale, data la posizione del microchip tatuato, ne impedirebbe la visione all’utente.

Se siete rimasti sorpresi da questo brevetto aspettate, perchè non è ancora arrivato il meglio. Sembrerebbe che questo speciale microfono sarebbe in grado di riconoscere gli stati d’animo di chi parla e inoltre sarebbe in grado di rilevare se qualcuno stia mentendo o no. Volendo fare una battuta, immaginiamo che non molti politici utilizzeranno questo dispositivo.

Siamo sicuri che questa tecnologia prenderà piede nel prossimo futuro, in quanto numerose aziende hanno già incominciato a realizzare dei progetti che comprendono dei microchip posizionati sotto la pelle.