Home > News > Microsoft prosegue nell’eliminazione del brand Nokia

Microsoft prosegue nell’eliminazione del brand Nokia

faded_logo

 

Un documento interno di Microsoft aiuta a far luce sul futuro dei dispositivi prodotti da Microsoft Mobile, precedentemente conosciuta come divisione Nokia. Le intenzioni dell’azienda di Redmond sono ormai chiare: far sparire il brand “Nokia” dai propri dispositivi mobili in favore del marchio “Lumia”. Molto lentamente, i siti Nokia.com hanno già cominciato a reindirizzare gli utenti su pagine di proprietà Microsoft ; la parola “Nokia” non viene quasi mai menzionata quando si fa riferimento a nuovi dispositivi. Vedasi ad esempio l’ultimo spot Microsoft in Italia, dove si pubblicizza il Nokia Lumia 930.

Quasi sicuramente, i nuovi Lumia 730, 735 e 830, presentati durante l’IFA 2014, saranno gli ultimi dispositivi di Microsoft ad avere il marchio “Nokia” sulla parte alta del display. Secondo alcuni rumors, infatti, la prossima generazione di device Windows porterà il nome di Microsoft Lumia.

Stephen Elop, ex Ceo dell’azienda finlandese ha dichiarato:

Nokia come marchio non sarà usato a lungo per gli smartphone.

Inoltre, il documento rivela che Microsoft userà il brand Windows, nel materiale pubblicitario, per identificare il sistema operativo, e non più Windows Phone. L’eliminazione della parola Phone ha un senso: la creazione dell’ecosistema Microsoft – visto che da un po’ di tempo la stessa continua ad affermare di voler unificare i propri sistemi (Windows, Windows Phone e Xbox) – sotto un’unica interfaccia e sotto un unico kernel (cuore del sistema operativo). Un esempio è dato dal nuovo HTC One M8 for Windows, dove è assente la parola Phone.

Dal 1 gennaio 2016 Nokia potrà – almeno teoricamente – rientrare sul mercato con suoi smartphone. Anche per questo motivo Microsoft dovrà accelerare la creazione di un nuovo brand, diverso da Nokia. E potrebbe essere proprio Microsoft Lumia.

Via