Home > News > Messi in pericolo 68 milioni di account Dropbox dopo un attacco hacker

Messi in pericolo 68 milioni di account Dropbox dopo un attacco hacker

dropbox

Il team di Dropbox sta inviando delle e-mail a molti dei propri utenti che non modificano la password da tanto tempo (2012) per notificargli che al prossimo accesso gli verrà mostrata una schermata in cui saranno obbligati a scegliere una nuova password.

Il tutto è dovuto ad un attacco hacker risalente al 2012 in cui circa 68 milioni di account vennero potenzialmente compromessi. Considerando che la maggior parte di essi ha modificato la password immediatamente dopo e che non vi sono state segnalazioni di impossibilità di accesso mediante le nuove credenziali, il team di Dropbox ha tirato un mezzo sospiro di sollievo.

Dropbox sicurezza password

Tuttavia, coloro che non hanno modificato la password sono ancora (sempre potenzialmente) a rischio. Insomma, la sicurezza prima di tutto. Dropbox sta spingendo questi utenti a fare una cosa che in teoria dovrebbero fare da soli il più spesso possibile (e con password difficili da indovinare). Il fatto che non avvenga da metà 2012 è veramente incredibile.

Sulla base del nostro monitoraggio delle minacce e nel nostro modo di garantire password sicure, non crediamo che tutti negli account sia stato fatto un accesso improprio. Tuttavia, come una delle tante precauzioni, stiamo richiedendo a chi non ha cambiato la propria password da metà del 2012 di aggiornarla la prossima volta che accede.

VIA