Home > News > Mercato wearable in crescita del 126,9% nel Q4 2015

Mercato wearable in crescita del 126,9% nel Q4 2015

Samsung Gear S2 vs Apple Watch (1)

Attraverso una ricerca di mercato condotta da IDC abbiamo scoperto che il mercato wearable ha avuto un boost nello sviluppo commerciale molto importante nel Q4 2015. Nello specifico, il boom si traduce in un +126,9% rispetto al Q4 2014, ovvero 27,4 milioni di unità. Espandendo la nostra visione all’intero 2015, scopriamo che l’aumento è stato di circa il 171,6% rispetto al 2014.

Focalizzandoci adesso sui singoli produttori, possiamo notare come al primo posto vi sia sempre Fitbit con 8,1 milioni di unità vendute nel Q4 2015 e con un aumento del 58,2% delle spedizioni rispetto al Q4 2014. Al secondo posto troviamo Apple con 4,1 milioni di unità spedite nell’ultimo trimestre del 2015 mentre il podio è chiuso da Xiaomi con 2,7 milioni di unità. 

Un pò a sorpresa essendo abituati al mercato smartphone, Samsung la ritroviamo solo al quarto posto con un aumento del proprio mercato del 65% rispetto allo stesso trimestre del 2014 ma con un decremento del market share dal 6,7% al 4,9%.

Numeri in crescita quindi per tutti in un mercato che non ha ancora nemmeno lontanamente veduto il suo periodo migliore dal punto di vista commerciale. Nei prossimi anni infatti, insieme al mercato dell’IoT, il mercato wearable rappresenterà un mercato più florido persino rispetto a quello degli smartphone.

Una cosa che vi vogliamo far notare è che Apple e Xiaomi hanno raggiunto rispettivamente il secondo ed il terzo posto della classifica con appena un solo wearable (Apple Watch e Xiaomi Mi Band).

VIA