Home > Android > Il mercato tablet cala ancora del 10% rispetto all’anno scorso

Il mercato tablet cala ancora del 10% rispetto all’anno scorso

Mercato tablet

Arrivarono sul mercato come una sorta di rivoluzione tecnologica ma, nel giro di qualche anno, non solo hanno stabilizzato le loro percentuali di vendite ma addirittura stanno incominciando ad andare indietro. Stiamo parlando del mercato tablet che, attraverso una recente ricerca di mercato, abbiamo scoperto ha venduto il 10% in meno rispetto all’anno scorso ed il 33% in meno rispetto al precedente trimestre.

Si tratta di numeri che devono far riflettere molto i produttori che, visto l’andamento di questo mercato, si stanno focalizzando sempre più su smartphone di dimensioni superiori a 5 pollici. E’ un pò un circolo vizioso, in quanto lo sviluppo dell’uno provoca danno all’altro e viceversa.

Mercato Tablet 2015

Come potete vedere da questi grafici, Apple continua a mantenere la leadership del market share con il 22% del totale, seguita da Samsung col 14% ed Amazon col 5%. Dal punto di vista dei sistemi operativi, ad avere la meglio è Android col 64% del market share mondiale, seguito da iOS col 22% e Windows col 14%. Il costo medio di ogni tablet si è stabilizzato sui 241 dollari.

Prima di lasciarvi, vi invitiamo a prendere il grafico delle unità totali vendute di tablet trimestre per trimestre. Il Q4 del 2015 ha veduto un balzo semplicemente perchè nel mezzo sono comprese le vacanze natalizie. Sicuramente anche nel Q4 del 2016 ci sarà una leggera impennata del mercato tablet.

FONTE