Home > Apple > Mappe Flyover: Apple aggiunge 20 nuove località

Mappe Flyover: Apple aggiunge 20 nuove località

Apple Mappe Maps

Nonostante non sia la prima scelta per quanto riguarda il servizio cartografico, Mappe di Apple sta pian piano espandendosi e conquistando nuovi utenti. Nelle scorse ore, il colosso di Cupertino ha annunciato di aver espanso il proprio catalogo di località coperte dalla tecnologia Mappe Flyover, ovvero visibili in 3D.

Tra le new-entry, ci sono due località italiane, ovvero Torino e Bobbio, un comune dell’Emilia Romagna. La lista completa delle nuove località comprende:

  • Aarhus, Danimarca
  • Bobbio, Italy
  • Budapest, Ungheria
  • Cadice, Spagna
  • Chenonceaux, Francia
  • Dijon, Francia
  • Ensenada, Messico
  • Gothenburg, Svezia
  • Graz, Austria
  • Loreto, Mexico
  • Malmo, Svezia
  • Mayaguez, Purto Rico
  • Millau, Francia
  • Nizza, Francia
  • Omaha Beach
  • Rapid City, SD
  • Rotterdam, Paesi Bassi
  • Sapporo, Giappone
  • Strasburgo, Francia
  • Torino, Italia

Snocciolando un paio di numeri, Mapple Flyover si è arricchita di ben 50 nuove città dall’inizio del 2015 ad oggi, portando il totale a 150. Non siamo ancora ai livelli di Google Maps ma comunque il miglioramento del servizio rispetto ai primi tempi è lampante.

Ricordiamo che le Mappe Flyover sono visibili sia su OSX che su iOS. Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che resto sarà disponibile anche la visione Street View (Ufficiale: Apple sta lavorando a Mappe con “Street View”) e che i risultati dei luoghi adesso integrano le recensioni di TriAdvisor e Booking (Mappe di Apple adesso mostrano nella ricerca i risultati di TripAdvisor Booking.com).

VIA