Home > News > Lumia 535 è finalmente ufficiale!

Lumia 535 è finalmente ufficiale!

Lumia 535

Finalmente dopo molte indiscrezioni, Microsoft ha presentato il suo primo smartphone col proprio marchio: stiamo parlando di Lumia 535.

Lo abbiamo visto spesso protagonista in diverse indiscrezioni, ma finalmente il Lumia 535 è stato presentato. Il dispositivo è mosso dal sistema operativo Windows Phone 8.1 Lumia Denim e sarà disponibile in versione mono-SIM e dual-SIM. Le caratteristiche tecniche del terminale, lo fanno collocare nella fascia bassa di mercato, dedicato a tutte quelle persone che non si possono permettere un top di gamma.

Comunque sia anche se le caratteristiche non sono certo le migliori, il Lumia 535 dovrebbe essere in grado di offrire un’esperienza d’uso ottima, in grado di soddisfare tutte le necessità dell’utente medio. Ma andiamo a vedere nel dettaglio quelle che sono le sue caratteristiche tecniche:

  • Display: IPS, 5 pollici con risoluzione 960 x 540 pixel
  • Processore: Qualcomm Snapdragopn 200, quad-core, da 1,2 GHz
  • RAM: 1 GB
  • Memoria interna: 8 GB espandibile tramite slot per micro SD
  • Batteria: da 1905 mAh
  • Dimensioni: 140,2 x 72,4 x 8,8 mm
  • Fotocamera anteriore: da 5 Mpxl
  • Fotocamera posteriore: da 5 Mpxl con Flash LED

Finalmente è ufficiale: ecco Lumia 535

Ciò che sorprende è lo spessore, se pensate che il Lumia 730 è sottile solamente 8,5 mm, questo Lumia 535 è uno dei dispositivi Lumia più sottile. Un’altra caratteristica importante è la presenza del flash LED nella camera posteriore, mentre sorprende la risoluzione della fotocamera anteriore (della quale si pensava fosse una semplice VGA), adatta per farsi tanti selfie.

A disposizione ci sono anche tutte le applicazioni di Microsoft, ovvero: Office, Skype, OneNote, Cortana e verranno regalati ben 15 GB di spazio su OneDrive.

Lumia 535 verrà offerto anche in diverse colorazioni: bianco, nero, ciano, arancione, verde e grigio. Il suo prezzo? 110€ (tasse escluse). I primi mercati a riceverlo dovrebbero essere quello cinese e in Bangladesh. Successivamente dovrebbe essere rilasciato negli altri mercati, anche se per il momento non sappiamo ancora il prezzo e la disponibilità per il nostro mercato.

Via