Home > News > Lo smartwatch di Fitbit si mostra in alcune foto render leaked

Lo smartwatch di Fitbit si mostra in alcune foto render leaked

Come ormai è risaputo da diverse settimane, Fitbit sta lavorando alla realizzazione di uno smartwatch in grado di competere con la concorrenza rappresentata da Apple Watch, Android Wear 2.0 e Tizen OS (Samsung). Per farlo il colosso americano si affiderà a un sistema operativo e uno store di applicazioni proprietari in cui gli sviluppatori di terze parti potranno pubblicare le loro creazioni.

Nelle scorse ore sono emerse in rete alcune immagini render che ci mostrano lo smartwatch (ancora non sappiamo quale sarà il nome commerciale) in diverse angolazioni e ci svelano alcuni dettagli sulla sua estetica.

Come potete vedere, il design di questo smartwatch somiglia molto a quello del Fitbit Blaze, ibrido fra smartwatch e smartband presentato un paio di anni fa. Le colorazioni che saranno messe a disposizioni saranno tre: argento con cinturino navy, oro rosa con cinturino blu e nero con cinturino nero.

Dal punto di vista della configurazione dei tasti fisici, anche in questo caso viene ripreso il design del Fitbit Blaze, con due pulsanti sulla parte destra e un pulsante su quella sinistra.

Il sensore di battito cardiaco portato a un nuovo livello da Fitbit

Il fondo del dispositivo è abbastanza sporgente ma questo è un bene per assicurare un più accurato monitoraggio del ritmo cardiaco.

A proposito del sensore di battito cardiaco, a differenza delle sue smartband, il colosso americano utilizzerà due LED rossi insieme a un sensore a infrarossi. Questo probabilmente per assicurare anche il monitoraggio del VO2 massimo nel sangue.

Considerando che l’IFA di Berlino di avvicina sempre di più, siamo propensi a pensare che la presentazione di questo smartwatch avverrà proprio nella capitale tedesca.

FONTE